Numeri dell’anti-doping 2016: è Nadal il meno controllato

Numeri dell’anti-doping 2016: è Nadal il meno controllato

L’International Tennis Federation ha reso noti i dati dei controlli antidoping effettuati durante tutto il 2016: su 4.899 test il meno controllato è stato il maiorchino, poi Federer, Djokovic, Murray e gli altri.

Molte volte si sente dire da parte dei top players che i test sono troppo pochi e che andrebbero implementate le risorse per cercare di combattere ancora di più la brutta piaga del doping. Ma quante volte vengono controllati davvero i tennisti?

TOP PLAYERS – Il sito internet ufficiale della ITF ha appena reso pubblici i dati del “Anti-Doping Programme” del 2016. A quanto emerge dai numeri, Rafa Nadal è stato il meno controllato tra i giocatori di alta classifica, avendo subito solo 1-3 controlli durante i tornei e più di 7 all’infuori dalle competizioni. A seguire troviamo Roger Federer che, nonostante la sua sfortunata annata, è stato esaminato 4-6 volte durante le competizioni e più di 7 volte nei periodi di riposo. Altri 28 giocatori invece – tra cui Murray, Djokovic, Raonic, Wawrinka e Cilic – sono stati testati più di 7 volte sia durante che all’infuori dei tornei. Stesso trattamento anche per Maria Sharapova, con più di 7 controlli.

Anche Flavia Pennetta ha subito 4-6 test antidoping sebbene fuori dalle scene. Infatti la ex campionessa degli US Open si è cancellata dal ranking WTA solo a luglio e fino ad allora risultava ancora una tennista professionista.

STRETTA AI CONTROLLI –  In generale però i numeri confermano che la tendenza del 2016 è stata quella di un rafforzamento dei controlli: i 4.899 test totali, contro i 4.433 dell’anno precedente, fanno ben sperare per il proseguo della battaglia contro il doping.

Scendendo nel dettaglio, tra gli uomini sono stati effettuati 2.684 esami mentre tra le donne 2.215 e la categoria più implementata è stata quella dei controlli del sangue durante le competizioni, 1.863 contro i 1.658 del 2015. Un generale incremento è stato comunque riscontrato in ogni categoria.


Fonte: tennisworldusa.com

22 commenti

22 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nicola Antiossidante - 2 settimane fa

    Davide Dessì

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Uomo Lupo - 2 settimane fa

    7+ fuori dalle competizioni vuol dire tutto e niente… potrebbe averne subiti anche il doppio di federer messa cosi… l’impostazione di questo articolo è fatta apposta per i soliti boccaloni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Massimo Lentini - 2 settimane fa

    Giocare poco non significa nulla come negli altri sport anche se non giochi o gareggi sei comunque soggetto a controlli anche a sorpresa come tutti gli altri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Uomo Lupo - 2 settimane fa

      infatti fuori dalla competizione ne ha più di 7, non si sa il numero preciso, potrebbero essere anche il doppio degli altri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Claudia Lub - 2 settimane fa

    Per forza è stato il meno controllato praticamente non ha quasi mai giocato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Toto D'ambrosio - 2 settimane fa

    Non bisogna screditare questi giorni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giulio Lalli - 2 settimane fa

    Non c’è limite al ridicolo, finirà mai questa storia? se è stato fuori per infortunio grazie al piffero che è stato meno controllato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessio Cruciani - 2 settimane fa

      Federico Tamburi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Federico Tamburi - 2 settimane fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Alessandro Loscalzo - 2 settimane fa

    Se giochi 5 mesi su 11 è matematico che abbiano fatto meno controlli a Nadal…mi sorprende che ci sia Murray tra i meno controllati…che ha vinto 10 tornei…praticamente ha giocato ininterrottamente tutto il 2016……mah…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Uomo Lupo - 2 settimane fa

      parole sacrosante!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alessandro Loscalzo - 2 settimane fa

      Grazie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Antonio Quarta - 2 settimane fa

    Toh? Che coincidenza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabio Pioletti - 2 settimane fa

      Gliene hanno fatti comunque 7 fuori dalle competizioni ,ed era sempre pulito quindi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antonio Quarta - 2 settimane fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Uomo Lupo - 2 settimane fa

      rosica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Fabrizio Tabellini - 2 settimane fa

    Prima di parlare bisogna attestare quello che si afferma…altrimenti si rischiano denunce e nadal ha i soldi per pagarsi avvocati per 100 cause…qualcuno di voi non credo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Daniela Giancristofaro - 2 settimane fa

    Hanno capito dalle sue prestazioni che era un periodo ‘pulito’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Edouard Quint - 2 settimane fa

      Da tifoso di Roger potresti essere più dignitoso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Uomo Lupo - 2 settimane fa

      ecco i commenti che cercava di accalappiare l’articolista

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Gabriella de Filippis - 2 settimane fa

    Ha giocato pochissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Quarta - 2 settimane fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy