Djokovic: “Voglio arrivare al Roland Garros giocando al meglio”

Djokovic: “Voglio arrivare al Roland Garros giocando al meglio”

Il tennista serbo, dopo la vittoria contro Dolgopolov al primo turno del Masters 1000 di Roma, ammette che sarà necessaria tanta pazienza per tornare ad alti livelli e punta a raggiungere la forma giusta in vista dello Slam parigino.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Novak Djokovic, al termine del match di primo turno contro l’ucraino Dolgopolov nel Masters 1000 di Roma, ha speso parole di elogio per il torneo romano e ha riconosciuto che per raggiungere la miglior forma psicofisica c’è bisogno di pazienza e positività.

Qui a Roma le condizioni sono ideali per il mio gioco“, esordisce il serbo ex numero uno del mondo. “La velocità dei campi si adatta bene al mio stile di gioco, mi sento sempre a mio agio quando arrivo al Foro Italico. I risultati positivi ottenuti qui nel corso negli anni sono stati frutto dell’atmosfera che si respira e delle persone che mi circondano, riesco a trovare grandi motivazioni da tutto ciò“.

Il tennista di Belgrado si dice soddisfatto della prestazione offerta nel corso del primo incontro e punta già al Roland Garros: “A Parigi voglio sempre fare bella figura giocando al top. Lo considero il grande obiettivo di questa parte di stagione, negli ultimi tornei ho sentito che la condizione fisica sta crescendo e con un po’ di fortuna posso far bene anche a Roma. Sicuramente ho raggiunto picchi altissimi in carriera, ma nell’ultimo anno e mezzo ho dovuto accettare una realtà diversa capendo che per arrivare di nuovo al top è necessario un lungo processo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy