Garbiñe Muguruza donerà il compenso del doppio per costruire una scuola

Garbiñe Muguruza donerà il compenso del doppio per costruire una scuola

La tennista spagnola, numero 3 del mondo, devolverà tutto il compenso che guadagnerà, giocando il doppio a Birmingham, all’associazione “Room to Read” per favorire la costruzione di una scuola in Cambogia.

di Giuliana Cau

Garbiñe Muguruza ha annunciato, attraverso i suoi profili social, che è sua intenzione aiutare i bambini svantaggiati ad avere un’istruzione e a frequentare regolarmente la scuola. Per questo, in unione con l’associazione umanitaria Room to Read che si occupa di investire e sostenere l’istruzione e l’educazione nei paesi in via di sviluppo del continente africano e asiatico, Garbiñe ha deciso di donare tutto ciò che guadagnerà, giocando il doppio con Daria Kasatkina a Birmingham, a questa causa umanitaria che si prefigge di edificare una nuova scuola in Cambogia. La campionessa slam ha inoltre creato un link su facebook, col quale ogni followers interessato potrà contribuire a questo progetto ed incrementare la cifra che al momento si aggira intorno 7.562 dollari, ovvero il compenso spettante ad entrambe le giocatrici qualificatesi ai quarti di finale del torneo. Muguruza dispone quindi di 3.700 dollari da poter donare subito all’associazione no-profit, somma che però potrebbe lievitare qualora la coppia ispanico-russa andasse avanti nel torneo inglese e a lei si unissero altri donatori.

Intanto il cammino in singolare della ex numero uno spagnola si è concluso proprio oggi, eliminata dalla ceca Barbora Strycova in due set, dopo essersi portata in vantaggio per 4 giochi a 2 nella seconda frazione, salvo poi incappare in un black out inaspettato e perdere così ben quattro giochi di fila.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy