Leconte: “Nadal potrebbe saltare qualche torneo per prepararsi al Roland Garros”

Leconte: “Nadal potrebbe saltare qualche torneo per prepararsi al Roland Garros”

Il numero uno del mondo, al rientro sul circuito dopo l’infortunio patito a Melbourne, non ha dato alcun segno di cedimento durante tutto il torneo di Montecarlo ma, secondo Henri Leconte, potrebbe saltare qualche torneo per riposarsi in vista dell’ennesimo appuntamento con la storia dello slam parigino.

di Riccardo Costarelli, @rickycostarelli

La stagione preferita da Rafa Nadal è appena cominciata. Reduce dal successo del torneo monegasco, lo spagnolo ha già messo in chiaro quale sarà il filo conduttore di queste settimane sul rosso, mostrando una straordinaria forma e conquistando, senza perdere nemmeno un set, il 31° Master 1000 della sua carriera.

La vittoria di domenica su Nishikori per 6-3 6-2 ha inoltre consentito a Nadal di mantenere la vetta del ranking con 100 punti di vantaggio sull’amico Roger Federer e, con lo svizzero fermo ai box (anzi, al momento in Zambia con la sua fondazione) è davvero difficile dire chi possa fermarlo in questo periodo. Chiunque ci volesse provare è atteso già questa settimana a Barcellona, dove Rafa cercherà di difendere il titolo e di raggiungere quota 11 in carriera, prima di mettersi ad inseguire il sesto sigillo a Madrid, l’ottavo a Roma e quello che sarebbe l’incredibile undicesimo trionfo al French Open.

Insomma, il 16 volte campione slam sembra davvero intoccabile, ma a quanto pare la leggenda francese Henri Leconte non sarebbe sorpreso nel caso in cui il 31enne di Manacor decidesse di saltare qualche appuntamento per riposarsi e prepararsi al meglio in vista della trasferta al Bois de Boulogne, dove a fine maggio si terrà secondo slam stagionale.

Nadal--832x400

Alla sua età non si recupera più velocemente come una volta, quindi ci potrebbe anche essere la possibilità che Nadal salti un torneo per essere pronto per il Roland Garros. Non ne sono sicuro, ma è una  mia sensazione”, Leconte ha detto ai microfoni di Sky Sports.

Il punto focale del tennis al momento è la mentalità”, ha aggiunto l’ex finalista del Roland Garros. “Puoi anche avere le capacità e la tenacia per essere al top, ma mentalmente devi realizzare e chiederti ‘Sono pronto a battere Rafa Nadal o ingaggiare una battaglia contro di lui?’ Devi essere molto ben preparato mentalmente. Non è solo una questione fisica, è mentale.”

La caccia a Rafa è ufficialmente aperta.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Genna - 3 mesi fa

    Speriamo non salti il torneo al Tc Ostani, vero Claudio Cavallin e Matteo Feltrin ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Matteo Feltrin - 3 mesi fa

      Secondo me può essere perché ha saltato anche il tennis 82 e anche Altivole

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Francesco Genna - 3 mesi fa

      Deve avvisare la segretaria, che è amica di Elia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Laura Lissi - 3 mesi fa

    Non credo proprio neppure io

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Donatella Orgiana - 3 mesi fa

    Non credo proprio, non rinuncerà ad alcun torneo, soprattutto sulla terra rossa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy