Indian Wells, Federer decide di non giocare il torneo di doppio

Indian Wells, Federer decide di non giocare il torneo di doppio

Lo svizzero, prima testa di serie del tabellone, rinuncia al doppio e al ghiotto bonus fissato dagli organizzatori.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Roger Federer non giocherà il torneo di doppio al BNP Paribas Open di Indian Wells. L’attuale numero uno del ranking, che nel 2011 aveva fatto coppia con Wawrinka perdendo in finale e nel 2015 con Lammer fermandosi al primo turno, rinuncerà di fatto anche alla possibilità di godere del munifico bonus fissato dagli organizzatori.

Quest’anno infatti è stato deciso di attribuire circa 1 milione di dollari al giocatore, uomo o donna, che riuscirà a trionfare sia in singolo che in doppio. A tal proposito si esprime così Tommy Haas, ex n. 2 del mondo nonché organizzatore dell’evento californiano: “Intendiamo incoraggiare la maggior parte dei top player a giocare il doppio in questo torneo, così abbiamo deciso di fissare questo significativo bonus. Sappiamo anche che il torneo di doppio è molto seguito dagli spettatori che vengono ad assistere dal vivo alle gare, perciò sembrava giusto offrire questa possibilità ai partecipanti“.

Tabellone di doppio già molto competitivo anche senza Federer. Oltre ai numero uno Kubot e Melo, previsti tanti accoppiamenti di lusso, da Bautista AgutFerrer a Del PotroDimitrov, passando per i fratelli Zverev e i sempreverdi gemelli Bryan. Unica presenza azzurra Fabio Fognini, che farà coppia con l’esperto pakistano Qureshi.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mino Sciolto - 1 mese fa

    Con i soldi che ha, potrebbe organizzare un nuovo slam

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maria Magnolo - 1 mese fa

    si ci mancava pure che a 37 anni si mettesse a giocare il doppio, eppure lui del bonus ne abrebbe proprio bisogno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabrizio Lesca - 1 mese fa

    Come se giocasse per i soldi…Ma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giulio D'Errico - 1 mese fa

    Come se lo giocasse sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy