Karolina Pliskova, un ace per la beneficenza

Karolina Pliskova, un ace per la beneficenza

Come rivelato sui suoi profili social, Karolina Pliskova donerà in beneficenza 5200 corone, pari a 200 euro, per ogni ace che riuscirà a mettere a segno agli US Open. A beneficiare della donazione sarà il Centro di Ematologia e Oncologia per bambini del Motol University Hospital di Praga.

di Antonio Pagliuso, @AntoPagliu

Una bella iniziativa di beneficenza quella promossa da Karolina Pliskova insieme all’istituto finanziario Chytrý Honza in vista degli US Open. La numero 1 del mondo, che nelle prossime due settimane difenderà la finale dello scorso anno e il primo gradino nel ranking Wta, ha dichiarato che donerà al Centro di Ematologia e Oncologia per bambini del Motol University Hospital di Praga 200 euro (5200 corone ceche) per ogni ace che metterà a segno durante tutto il torneo di Flushing Meadows. Un bel gesto di solidarietà per una tennista che negli ultimi due anni ha fatto registrare il maggior numero di ace (ben 530 quelli messi a segno lo scorso anno) e che è tra le più impegnate nel sociale dell’intero circuito Wta.

23 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Niccolo Sigismondi - 1 anno fa

    L’avrebbe fatto anche l’Errani se avesse partecipato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luciana Giannelli - 1 anno fa

    Brava e tenera giovane.tutte dovrebbero fare opere dibeneficrnza
    Avremo cosi un po dimondo migliore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Idamaria Fabiano - 1 anno fa

    BRAVISSIMA!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Karolina dona ogni anno una somma ingente a questo ospedale di Praga. Questa è una sua ulteriore iniziativa che si agguinge a quella già nota per ogni ace.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fausta Bimbi - 1 anno fa

    Grande!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Camolli Marco - 1 anno fa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marisa Gasperoni - 1 anno fa

    Brava

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Rossa Rosa - 1 anno fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marco Piovesan - 1 anno fa

    Assieme a un litro di sangue della Vinci ogni uno che riceverà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Michele Monfasani - 1 anno fa

    Fuori al primo turno anche lei

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Paola Pedrelli Drudi - 1 anno fa

    Brava karolina ti auguro di fare tanti ace …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Damiano ROlland - 1 anno fa

    Se lo facesse Karlovic….xD

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea Saracchi - 1 anno fa

      Eliminiamo la fame nel mondo e debelliamo tutte le malattie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Daniela Vasile - 1 anno fa

    Bravissima! !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Cristina Piano - 1 anno fa

    E se non ne fa nemmeno uno? Non dona?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Damiano ROlland - 1 anno fa

      Vabbè un 5/6 Ace a partita scappano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cristina Piano - 1 anno fa

      La mia era un’ipotesi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Daniel Cagol - 1 anno fa

      Neanche se muore prima dell’inizio del torneo non dona nulla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Daniel Cagol: Karolina dona ogni anno una somma ingente a questo ospedale di Praga. Questa è una sua ulteriore iniziativa che si agguinge a quella già nota per ogni ace.;-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Francesca De Palo - 1 anno fa

    Speriamo bene….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Teresa Albertella - 1 anno fa

    Bravissima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Giuseppe Tortora - 1 anno fa

    All’improvviso, percentuale di prime palle pari al 30%

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Alfredo Orrico - 1 anno fa

    Sei un amore un tesoro un gioiello. Amore!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy