Mladenovic-Garcia, la fine di un sodalizio vincente?

Mladenovic-Garcia, la fine di un sodalizio vincente?

Negli ultimi giorni si sono fatte sempre più insistenti le voci riguardanti la fine del sodalizio tra Kristina Mladenovic e Caroline Garcia. Una rottura che se confermata non si può non collegare alle dichiarazioni sicuramente scomode della tennista di origine serba verso la compagna di doppio.

Secondo il portale Tennis Addict Kristina Mladenovic e Caroline Garcia non giocheranno più il doppio insieme. Si interrompe così un sodalizio vincente culminato con la vittoria al Roland Garros 2016 e segnato profondamente dalle scomode dichiarazioni di Mladenovic verso la compagna durante la Fed Cup. Kiki subito dopo la sconfitta della Francia contro la Svizzera aveva dichiarato: “Meglio condividere una sconfitta con persone vere, attaccate alla Nazionale e senza egoismo”. Tutti avevano pensato che nel mirino della Mladenovic ci fosse l’amica e compagna di doppio anche se  successivamente è arrivata una nuova versione dei fatti della campionessa di San Pietroburgo che ha  spiegato come le sue parole si riferissero ad Oceane Dodin.

A quanto pare però Caroline Garcia, uscita dal campo con la testa bassa dopo la sconfitta in doppio nei quarti di Dubai, non ha preso bene la questione che unita alla voglia di entrambe le giocatrici di concentrarsi sulla carriera da singolariste ha portato una fruttuosa collaborazione ai titoli di coda.

Si attendono comunque conferme dalla coppia ex n.1 del mondo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy