Nadal: “Match di grande sofferenza, ora darò tutto”. Thiem: “Tennis crudele, entrambi meritavamo di vincere”

Nadal: “Match di grande sofferenza, ora darò tutto”. Thiem: “Tennis crudele, entrambi meritavamo di vincere”

Il numero uno del mondo si dice soddisfatto per l’esito del match e guarda già oltre. Il tennista austriaco ha ammesso di trovarsi a suo agio in contesti prestigiosi manifestando dispiacere per il risultato finale.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Il match più atteso della prima giornata di quarti di finale a Flushing Meadows si è concluso a favore di Nadal, vittorioso in cinque set (0-6 6-4 7-5 6-7 7-6) su Thiem, dopo un’interminabile battaglia durata quasi cinque ore.

In conferenza stampa l’attuale numero uno del mondo spagnolo, che affronterà in semifinale Del Potro, si è mostrato dispiaciuto per l’avversario, ma felice per l’esito positivo di un’autentica battaglia sportiva: “Sofferenza è la parola giusta per descrivere questa lunga serata di tennis. Le condizioni sono state molto difficili, dopo un brutto inizio ho cercato di rimanere attaccato al match, poi ho avuto la forza mentale e fisica di dare tutto me stesso nel parziale decisivo. Conosco benissimo Dominic, posso dire che è un buon amico, è un ragazzo eccezionale, giovanissimo e talentuoso, avrà tempo di vincere tanti tornei importanti. Sono davvero sollevato per come sia andata a finire e ora che mi trovo a questo punto del torneo non posso fare altro che continuare ad impegnarmi. Quando fai il massimo per ottenere qualcosa di buono giocando con il giusto atteggiamento, non importa se vinci o perdi, la soddisfazione resterà sempre“.

Il 25enne austriaco, appena reduce dal miglior risultato centrato a New York dopo i tre ottavi di finale in carriera, ha sottolineato l’ottimo livello di gioco espresso nel match manifestando piacere e fierezza nel competere su prestigiosi palcoscenici: “Questa partita rimarrà per sempre nella mia mente, nessuno di noi due meritava la sconfitta, a volte il tennis ti può togliere tanto. Il modo in cui ho giocato il primo set è stato impressionante, adoro esprimermi così bene in contesti del genere vedendo il pubblico che mi sostiene e si diverte. È stata una grande serata, peccato solo per il risultato finale“.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Davide Xavi Lecchi - 2 mesi fa

    Vamos rafa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. G.d. Pippaccio - 2 mesi fa

    Questo è lo sport.. uno solo vince… Rafa è il n.1 non a caso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco Manieri - 2 mesi fa

    Porta pazienza Dominic,ti toglierai tante soddisfazioni e vincerai parecchi tornei anche dello slam,perché sei fortissimo… rafa ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cristina Failla - 2 mesi fa

    Uni solo vince…ed è Rafa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Steve Togni - 2 mesi fa

    Peccato Thiem… meritavi !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy