Roger Federer svela il suo calendario 2016: non ci sono Madrid e Roma

Roger Federer svela il suo calendario 2016: non ci sono Madrid e Roma

Roger Federer tramite il suo account Twitter ha svelato la sua programmazione per il 2016. Lo svizzero non ha incluso la Coppa Davis e neanche i tornei su terra in preparazione del Roland Garros e quindi neanche Roma. Una notizia che certamente non farà piacere ai tanti tifosi italiani…

di Giulia Micheli, @GiuliaXxXXXX

Roger Federer non pensa neanche al ritiro, pubblicando l’intera programmazione del 2016. Come lo scorso anno lo svizzero aprirà le danze a Brisbane, per poi volare a Melbourne dove prenderà parte al primo grande Slam dell’anno.

Successivamente andrà a Rotterdam prima di giocare a Dubai, torneo di cui è campione in carica. Roger salterà quindi la Coppa Davis e a Marzo sarà presente solo nel Master 1000 di Indian Wells rinunciando a Miami. Ora la grande sorpresa: l’ex numero 1 del mondo ha deciso di saltare ogni torneo su terra prima del Roland Garros e quindi Madrid e Roma, non facendo gioire i tantissimi fans italiani che ogni anno si recano al Foro Italico.

Evidentemente Roger vuole concentrare le proprie energie per la stagione su erba e per le Olimpiadi di Agosto. Dopo uno stop di due mesi dunque giocherà prima a Stoccarda, poi ad Halle e Wimbledon. Ad attenderlo ci saranno poi mesi di fuoco con i tornei di Toronto, Olimpiadi, Cincinnati e Us Open, prima di andare in Asia per l’evento di Shanghai. Infine il tennista di Basilea scenderà in campo nella sua città natale e a Parigi Bercy prima di un’eventuale partecipazione Alle Atp Finals. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy