Roger Federer svela il suo calendario 2016: non ci sono Madrid e Roma

Roger Federer svela il suo calendario 2016: non ci sono Madrid e Roma

Roger Federer tramite il suo account Twitter ha svelato la sua programmazione per il 2016. Lo svizzero non ha incluso la Coppa Davis e neanche i tornei su terra in preparazione del Roland Garros e quindi neanche Roma. Una notizia che certamente non farà piacere ai tanti tifosi italiani…

Roger Federer non pensa neanche al ritiro, pubblicando l’intera programmazione del 2016. Come lo scorso anno lo svizzero aprirà le danze a Brisbane, per poi volare a Melbourne dove prenderà parte al primo grande Slam dell’anno.

Successivamente andrà a Rotterdam prima di giocare a Dubai, torneo di cui è campione in carica. Roger salterà quindi la Coppa Davis e a Marzo sarà presente solo nel Master 1000 di Indian Wells rinunciando a Miami. Ora la grande sorpresa: l’ex numero 1 del mondo ha deciso di saltare ogni torneo su terra prima del Roland Garros e quindi Madrid e Roma, non facendo gioire i tantissimi fans italiani che ogni anno si recano al Foro Italico.

Evidentemente Roger vuole concentrare le proprie energie per la stagione su erba e per le Olimpiadi di Agosto. Dopo uno stop di due mesi dunque giocherà prima a Stoccarda, poi ad Halle e Wimbledon. Ad attenderlo ci saranno poi mesi di fuoco con i tornei di Toronto, Olimpiadi, Cincinnati e Us Open, prima di andare in Asia per l’evento di Shanghai. Infine il tennista di Basilea scenderà in campo nella sua città natale e a Parigi Bercy prima di un’eventuale partecipazione Alle Atp Finals. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy