Rusedski incorona Djokovic: “Nole pronto per il Grande Slam la prossima stagione”

Rusedski incorona Djokovic: “Nole pronto per il Grande Slam la prossima stagione”

L’ex n. 4 del mondo, finalista Us Open nel 1997, ha ammesso di non sorprendersi se il tennista serbo riuscisse nell’impresa di vincere i quattro titoli Slam nel corso della prossima stagione.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Greg Rusedski, ex n. 4 del mondo e finalista agli Us Open nell’edizione ’97, ha indicato Djokovic come possibile vincitore del Grande Slam nel corso della prossima stagione. L’ex tennista canadese naturalizzato britannico ha dichiarato ai taccuini del portale Tennis World Usa di non meravigliarsi nel caso in cui il serbo dovesse compiere una memorabile impresa centrata dal solo Rod Laver (1969) nell’era Open.

Rusedski ha riconosciuto i grandi meriti del serbo per essere riuscito a tornare competitivo nel circuito dopo un periodo buio: “Ciò che sta ottenendo Novak in questo periodo è incredibile. Non avrà il talento di Federer, ma riesce sempre a sfruttare al meglio il suo tennis, soprattutto dal punto di vista fisico. Attualmente è il migliore, sembra quasi imbattibile, non a caso tutti gli avversari che lo sfidano devono sempre sforzarsi di ricercare il punto debole nel suo gioco. Djokovic è l’indiziato principale per vincere tutto nella prossima stagione, gioca bene su ogni superficie e non sarei sorpreso se dovesse portare a casa i quattro tornei dello Slam“.

L’ex tennista nativo di Montreal ha cercato di individuare l’unica pecca nel gioco del serbo evidenziando la necessità di migliorare anche questo aspetto per tornare di nuovo al vertice del ranking: “Penso che l’unico ingranaggio che deve essere sistemato bene sia proprio la volée, ma tutto il resto funziona a meraviglia. Noto dei miglioramenti incredibili in efficacia, precisione e forza mentale, tutti aspetti che faranno di Nole il giocatore da battere il prossimo anno, come nel 2015“.

 

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Viviana Colnaghi - 7 mesi fa

    Nei tuoi sogni Rusedski

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Silvio Mia - 7 mesi fa

    Federer sicuramente per quanto visto in questa stagione, tre su cinque difficilmente batterà Nole. I giovani emergenti potrebbero fare un exploit, ma visto che il tennis tre su cinque è un altro sport dovranno superarsi per batterlo. Rimane Nadal che se sta bene, a parte forse Wimbledon, può riuscire nell’impresa almeno al Roland Garros. Naturalmente Djokovic deve mantenere lo stato di forma attuale e stare bene…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Angelo Coghe - 7 mesi fa

    Ahhhhh facciamo 8

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alejandra Francisca - 7 mesi fa

    Nooooooooooooooooooop

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Andrea Pezzi - 7 mesi fa

    E se fosse che un altro lo vincesse il re

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Elisa Pederiva - 7 mesi fa

    Sarebbe un’impresa da fantascienza ma mi piacerebbe tanto così mi divertirei a leggere i commenti dei tifosi di Fedal

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessandro Guidi - 7 mesi fa

      Elisa Pederiva stai tranquilla non succede.. pensa te cosa mi tocca legge oh

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gabriele Puntoni - 7 mesi fa

    Impossibile..vincerà due slam Australia e us open

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Maurizio Mosconi - 7 mesi fa

    Fantascienza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Alberto Larghi - 7 mesi fa

    Vorrebbe dire vincere 6 Slam di fila…non credo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea Onni - 7 mesi fa

      Vabbè dai ne ha vinti 4 di fila,cosa vuoi che sia vincerne 6

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy