Niente Olimpiadi per Caroline Wozniacki?

Niente Olimpiadi per Caroline Wozniacki?

Sembrerebbe più serio del previsto l’ infortunio al braccio, che ha costretto la ex numero uno del mondo a ritirarsi dal torneo di Washington. Per la danese i problemi sembrano non finire mai.

1 Commento

Rio potrebbe rivelarsi un tabù per Caroline Wozniacki, che dopo aver superato le controversie burocratiche, che ne mettevano a rischio la partecipazione, ora si trova alle prese con problemi fisici.

Si è infatti rivelato più grave del previsto, l’ infortunio che ha costretto la danese a ritirarsi dal torneo di Washington, durante il match contro Samantha Stosur; la risonanza magnetica alla quale si è sottoposta la ex numero uno del mondo, ha evidenziato uno strappo al braccio destro, che costringerà Caroline ad un riposo forzato, che rischia di comprometterne la partecipazione al torneo olimpico.

Una vera e propria odissea per la Wozniacki, che inizialmente era stata esclusa dalle giocatrici aventi diritto di partecipazione a Rio 2016, per non aver raggiunto il numero minimo di presenze in Fed Cup, assenza causata da un infortunio ad una gamba, che ha tenuto Caroline lontana dai campi per diversi mesi, e che ha indotto l’ ITF a riammettere la Wozniacki fra le tenniste partecipanti a Rio.

Oltre al danno la beffa per la tennista, che oggi è scivolata oltre la cinquantesima posizione del ranking Wta, e che era stata scelta dal suo paese, per rivestire l’ ambito ruolo di portabandiera, e che ora cercherà di recuperare nel minor tempo possibile, per non dover rinunciare al prestigioso torneo di Rio, da molti considerato il quinto Slam.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jacques Doumont - 10 mesi fa

    Sa demande en appel n’a pas été retenue ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy