Olimpiadi: Angelique Kerber è la seconda finalista, sfida per il bronzo tra Keys e Kvitova

Olimpiadi: Angelique Kerber è la seconda finalista, sfida per il bronzo tra Keys e Kvitova

Saranno Angelique Kerber e Monica Puig a contendersi la medaglia d’oro nel singolare femminile delle Olimpiadi di Rio de Janeiro. La tedesca, nella seconda semifinale ha superato per 6-3 7-5 l’americana Madison Keys garantendosi almeno l’argento e la certezza di diventare la seconda teutonica dopo Steffi Graf ad appendere al collo una medaglia.

A.Kerber d M.Keys 6-3 7-5

Arriva per Angelique Kerber la ciliegina sulla torta di una stagione a dir poco impressionante. Dopo la vittoria in Australia e la finale a Wimbledon la mancina di Brema approda anche nell’ultimo atto delle Olimpiadi grazie al successo su Madison Keys e si garantisce almeno la medaglia d’argento, risultato che le consente matematicamente di diventare la seconda tedesca di sempre a poter vantare una medaglia a cinque cerchi in singolare. Settimana favolosa per la n.2 del mondo che a fine incontro non ha potuto far altro che esultare e battere il pugno sul cuore. Tanta delusione invece per l’americana classe 95 che potrà però giocarsi domani il bronzo con Petra Kvitova, battuta oggi a sorpresa da una Puig in stato di grazia.

Kerber decisiva nei momenti chiave– Semifinale sicuramente lottata ma che ha visto la tedesca portare a casa tutti i punti decisivi e non demoralizzarsi quando ha fallito quattro match point sul 5-4 del secondo set, annullati per altro dalla Keys con vincenti paurosi. La svolta sul 5-5: la Kerber si è salvata al servizio e poi ha chiuso al secondo match point utile approfittando di un colpo in rete della rivale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy