Olimpiadi, Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina sono la coppia d’oro, argento a Hingis-Bacsinszky

Olimpiadi, Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina sono la coppia d’oro, argento a Hingis-Bacsinszky

Straordinaria prova di Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina nella finale Olimpica. Le russe lasciano appena 8 giochi alle svizzere Hingis-Bacsinszky e conquistano la medaglia più preziosa.

[7]E.Makarova/E.Vesnina d [5]T.Bacsinszky/M.Hingis 6-4 6-4

La coppia russa composta da Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina conquista la medaglia d’oro nel doppio femminile delle Olimpiadi di Rio 2016. Sconfitte in finale le svizzere Martina Hingis e Timea Bacsinszky che devono accontentarsi dell’argento. Bronzo a Safarova e Strycova.

Il maggiore affiatamento ed una più alta efficacia degli schemi di gioco consentono alle due volte campionesse Slam di ottenere il risultato più importante della loro carriera al termine di una finale comunque equilibrata a dispetto di quanto dica il punteggio. A decidere il primo set è il break conquistato dalle russe sul 4-3 grazie ad una risposta vincente della Makarova che al servizio nel game successivo non trema e consegna alla coppia la frazione. I game si mantengono lottati e le prime ad avere occasioni di break sono le elvetiche sul servizio della Vesnina, annullate però da due impeccabili chiusure a rete della compagna. Galvanizzate da questa situazione poi le russe piazzano il break finale nell’ottavo game, tengono il servizio a 0 e conquistano un posto sul gradino più alto del podio.

Una premiazione sicuramente emozionate in cui le uniche a non piangere sono state proprio le campionesse russe che prese dalla gioia si sono concesse ai fotografi per molteplici scatti ricordo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy