Olimpiadi Rio 2016, i cinque principali contendenti all’oro

Olimpiadi Rio 2016, i cinque principali contendenti all’oro

Le Olimpiadi sono strane e prevedere un oro olimpico nel tennis, e non solo, è sempre stato un problema. Vedi il 2004. Dei primi 8 del tabellone maschile solo Moya e Grosejan arrivarono ai quarti di finale (il n.1 Federer uscì al secondo turno) e a trionfare fu Nicolas Massu, numero 9, su un ancor più sorprendente Mardy Fish. È lunga poi, la lista dei numeri 1 che l’oro non l’hanno neanche sfiorato: Lendl, Sampras, Becker, giusto per citarne alcuni. A pochi giorni da Rio però, è giusto nominare chi parte coi favori del pronostico e chi potrà essere l’outsider. Orfani, tra gli altri, di Federer, Raonic, Berdych, ecco 5 nomi.

2 commenti

5) Juan Martin Del Potro

juan-martin-del-potro-argentina-bronze-london-2012-olympics

È una scelta un po’ romantica, ma si sa, le Olimpiadi lo sono. L’argentino è tornato a giocare a buoni livelli dopo oltre un anno di stop per l’infortunio al polso. Nel 2016 ha raggiunto due semifinali e a Wimbledon ha eliminato Wawrinka. A Rio inoltre, si giocherà al meglio dei 3 set, finale esclusa e questo può favorirlo. Certo, non è ancora il Delpo di qualche anno fa, ma a nel 2012 a Londra ha conquistato il bronzo, battendo nella finalina Novak Djokovic. Che non sia in grado di ripetersi?

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rosalia Vecchio - 6 mesi fa

    Speriamo nei colori azzurri siamo italiani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luca Shalfi Dal Fitto - 6 mesi fa

    Ce l’avete con gli svizzeri secondo me 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy