Rafael Nadal: le Olimpiadi, un rischio o un amore per la patria?

Rafael Nadal: le Olimpiadi, un rischio o un amore per la patria?

Pochi giorni fa, il mancino spagnolo ha fatto sapere a tutti i suoi fans che prenderà parte anche alla specialità del singolo, oltre a quella del doppio e del misto. Un rischio, quello di Nadal, che potrebbe costargli ulteriori infortuni al polso, ma il tennista di Manacor darà il massimo per onorare la sua nazione in questa competizione.

2 commenti

Rafael Nadal ha deciso di disputare tutte e 3 le specialità alle Olimpiadi, una decisione che può compromettere la sua condizione fisica, dato che l’ex numero 1 al mondo è ai box da Maggio, precisamente dal Roland Garros, dove diede forfait a causa di un’infiammazione al polso. Il portabandiera spagnolo in questa competizione lotterà per una medaglia, oltre che in singolo, anche in doppio, in coppia con Marc Lopez e nel misto, accanto alla giovane spagnola, Garbine Muguruza.

TROPPI RISCHI – In molti, tra cui anche il dottor Cotorro, medico di Rafa, hanno affermato che lo spagnolo non è al 100% della forma e che giocare tutti e 3 le specialità potrebbe essere un rischio troppo grande dato i grandi impegni in programma per le prossime settimane. Però il maiorchino ha assicurato agli appassionati di dare il massimo per poter conquistare un posto sul podio.

SENSO PATRIOTTICO – Nonostante i vari problemi, Nadal ha deciso di partecipare a questa edizione dei Giochi Olimpici. Questa è la chiara dimostrazione che le Olimpiadi sono motivo di orgoglio per tutti gli atleti che ne prendono parte, ma sopratutto la partecipazione dello spagnolo a questa competizione è l’ennesima prova del suo spirito sportivo e combattivo, che lo hanno sempre contraddistinto all’interno del circuito. La presenza del mancino di Manacor in questi Giochi Olimpici deve essere d’esempio per tutti i tennisti e le tenniste della prossima generazione, ma anche per i suoi colleghi.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi De Rosa - 8 mesi fa

    Senso della Patria! Onore a Rafa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Jacques Doumont - 8 mesi fa

    Médaille en chocolat.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy