Rafael Nadal: le Olimpiadi, un rischio o un amore per la patria?

Rafael Nadal: le Olimpiadi, un rischio o un amore per la patria?

Pochi giorni fa, il mancino spagnolo ha fatto sapere a tutti i suoi fans che prenderà parte anche alla specialità del singolo, oltre a quella del doppio e del misto. Un rischio, quello di Nadal, che potrebbe costargli ulteriori infortuni al polso, ma il tennista di Manacor darà il massimo per onorare la sua nazione in questa competizione.

di Lino Di Bonito

Rafael Nadal ha deciso di disputare tutte e 3 le specialità alle Olimpiadi, una decisione che può compromettere la sua condizione fisica, dato che l’ex numero 1 al mondo è ai box da Maggio, precisamente dal Roland Garros, dove diede forfait a causa di un’infiammazione al polso. Il portabandiera spagnolo in questa competizione lotterà per una medaglia, oltre che in singolo, anche in doppio, in coppia con Marc Lopez e nel misto, accanto alla giovane spagnola, Garbine Muguruza.

TROPPI RISCHI – In molti, tra cui anche il dottor Cotorro, medico di Rafa, hanno affermato che lo spagnolo non è al 100% della forma e che giocare tutti e 3 le specialità potrebbe essere un rischio troppo grande dato i grandi impegni in programma per le prossime settimane. Però il maiorchino ha assicurato agli appassionati di dare il massimo per poter conquistare un posto sul podio.

SENSO PATRIOTTICO – Nonostante i vari problemi, Nadal ha deciso di partecipare a questa edizione dei Giochi Olimpici. Questa è la chiara dimostrazione che le Olimpiadi sono motivo di orgoglio per tutti gli atleti che ne prendono parte, ma sopratutto la partecipazione dello spagnolo a questa competizione è l’ennesima prova del suo spirito sportivo e combattivo, che lo hanno sempre contraddistinto all’interno del circuito. La presenza del mancino di Manacor in questi Giochi Olimpici deve essere d’esempio per tutti i tennisti e le tenniste della prossima generazione, ma anche per i suoi colleghi.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi De Rosa - 2 anni fa

    Senso della Patria! Onore a Rafa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Jacques Doumont - 2 anni fa

    Médaille en chocolat.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy