Auguri, Camila, artista affascinante e incomprensibile

Auguri, Camila, artista affascinante e incomprensibile

Oggi è il compleanno della numero uno d’Italia. Ho provato a raccontare la sfuggevolezza del suo concetto-tennis.

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

A Macerata il 30 dicembre 1991 c’erano quattro gradi. Faceva freddo e tirava un po’ di vento, ma con un cappello, una sciarpa e un po’ di buona volontà si poteva uscire per fare un giro nel centro storico della città. Nella Pinacoteca Comunale era esposta la mostra di Magdalo Mussio, che sarebbe stata smantellata proprio la sera stessa. Probabilmente il nome dell’artista in questione non vi dice granchè, ma è bene che sappiate che costui fu uno dei più grandi esponenti della poesia visiva della seconda metà del secolo scorso. O forse se siete marchigiani lo conoscete perchè fu anche docente dell’Accademia di Belle Arti maceratese e ne ricordate vagamente il nome (che non si dimentica facilmente). Magdalo fu capace di creare una cultura che interpretasse un codice visivo alternativo, diverso da quello canonico, volto a coinvolgere immagine, forza ed emozioni in un collage poetico. Così facendo si ritagliò un posto d’onore nella sua corrente artistico-letteraria, tanto che gli appassionati e gli esperti lo ricordano ancora oggi come uno di quelli che cambiarono quella parte di storia dell’arte.

Magdalo Mussio dipinto

Quel giorno, a Macerata, non fu solo l’ultimo della mostra di Mussio. Perchè il 30 dicembre, nell’ospedale della città, nacque Camila Giorgi. Non mi è dato sapere se anche Claudia e Sergio andarono a visitare quella mostra, che – si legge dalle cronache del tempo – ebbe un discreto successo. Quello che so, invece, è che anche Camila è stata capace di prendersi e di cambiare la sua parte di storia come quell’uomo che Petrarca definirebbe “vecchierel canuto et biancho” (allego foto di seguito). Una storia che poi non è così distante da quella di Mussio, perchè quando la Giorgi scende in campo non può essere capita da tutti. Per i pochi abili ad osservare davvero, lei è capace di creare un collage di elementi lineari e piatti come i suoi colpi,  ma in fondo estremamente complicati e ragionati, e solo apparentemente privi di sentimento. Se una partita di Camila fosse un dipinto avrebbe dei centri di colore intenso ma sfumato come le sue emozioni, troppo spesso represse e quindi poco comprensibili, ma collegabili da un fil rouge volteggiante tra la forza e la velocità di pensiero. Le fugaci occhiate al papà in tribuna sarebbero un capolavoro di compostezza, di timidezza.

magdalo mussio

Per Camila Giorgi la partita di tennis è l’unico momento in cui può esteriorizzare la propria interiorità, pur restando su alcuni binari che lei stessa si è pre-costruita nella coscienza e nel cervello. Le “sbavature” non volute, in questo senso, sono davvero poche. Ciò vuol dire, comunque, che quando parla dice di meno di sé di quando si trova con una racchetta in mano sul rettangolo da gioco. Avete mai ascoltato una sua intervista? Le parole, spesso evidentemente costrette, sono solo il contorno. Quei vocaboli potrebbero essere pronunciati anche da uno che di tennis non ci capisce nulla. Per capire devi guardarle il volto, l’espressione, gli occhi. Nessuno è in grado di comprendere a fondo quello che lei pensa o prova, forse nemmeno lei stessa: qualsiasi tentativo di comprensione resterebbe approssimativo, incompleto, non oggettivo. Il mistero di fondo dalla quale è avvolta fa sì che sia una delle ragazze più affascinanti del mondo del tennis.

Oggi compie 27 anni. Auguro a Camila di continuare nella creazione di un codice alternativo per giocare a tennis, che per molti superficiali è riducibile a “tira a caso”, e quindi di continuare a non essere capita totalmente. Tra gli altri, Magdalo Mussio ne sarebbe fiero.

35 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gabriella Medda - 6 mesi fa

    Neppure bella. Forse una bellezza volgare che piace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Brenno Bertani - 6 mesi fa

    Tanti auguri di buon compleanno e buon anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Milla Martinelli - 6 mesi fa

    Augurissimi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ligorio Giuseppe - 6 mesi fa

    Auguri Camilla che il nuovo anno ti porti là top ten la meriti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vera Angioi - 6 mesi fa

    Auguri bellissima Camila

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Luigi Del Monte - 6 mesi fa

    Gioca un tennis stupido

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Rosanna Mirino - 6 mesi fa

    AUGURI …!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Salvatore Paolone - 6 mesi fa

    Auguroni bella sex

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giovanni Pipitone - 6 mesi fa

    Auguri Bellissima italiana…Ti prego fai che la

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Laura Marcucci - 6 mesi fa

    Auguri..e forza tutta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Francesca Liburdi - 6 mesi fa

    Auguri di cuore grande campionessa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gianni Buono - 6 mesi fa

    Buon compleanno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Marisa Volpe - 6 mesi fa

    Auguri Camila!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Maurizio Consoli - 6 mesi fa

    Tantissimi auguri di cuore bellissima creatura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Andrea Mennilli - 6 mesi fa

    Auguri, buon compleanno Camila , sei bellissima, bravissima, il 2019 voglio un grande torneo, sei al top sia dal punto di vista fisico e tecnico,quindi fatti onore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Maria Balint - 6 mesi fa

    Tantissimi auguri!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Mario Paterni - 6 mesi fa

    Auguri Camila il tuo tennis mi piace tantissimo, perfino di più della tua sconfinata eleganza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Simona Livraga - 6 mesi fa

    Auguri Camila!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Alessandro Maestri - 6 mesi fa

    AuguriCamila Camila, tu giochi un tennis bellissimo, spettacolare, a tratti è pura poesia, se solo credessi di più in te stessa, saresti la numero uno del tennis mondiale e non esagero. Buon compleanno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Rosella Rossa Rosa - 6 mesi fa

    Augurissimi Camila

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Paola Pedrelli Drudi - 6 mesi fa

    Auguri buon compleanno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Rita Doardo - 6 mesi fa

    Auguri Camila

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Elena Gaman - 6 mesi fa

    Tantissimi auguri!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Francesco Carota - 6 mesi fa

    Tantissimi auguri Camila. Sei la migliore in Italia e la più bella del circuito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Enrico Sau - 6 mesi fa

    Ma artista de che?ma che caz…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Monica Cornell Neil - 6 mesi fa

      Ma sempre in mezzo stai?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Paolo Balsano - 6 mesi fa

    AUGURISSIMI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Adriano Angioni - 6 mesi fa

    Auguri Cami, quando vuoi fare un oretta in campo, sono sempre disponibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Silvana Paladini - 6 mesi fa

    Auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Nino Longo - 6 mesi fa

    Tanti auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Massimo Marini - 6 mesi fa

    Tantissimi auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Riccardo Barra - 6 mesi fa

    Bella e basta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Daniela Vasile - 6 mesi fa

    Auguri!! Bella e brava!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Marco Cattelan - 6 mesi fa

    Auguriiii ma ogni tanto un sorriso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Alessandro Bianchini - 6 mesi fa

    Bella!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy