Olimpiadi, Kiki Mladenovic s’infuria con la Federazione francese: «Siete degli incompetenti!»

Olimpiadi, Kiki Mladenovic s’infuria con la Federazione francese: «Siete degli incompetenti!»

Secondo la tennista transalpina, battuta al primo turno di doppio con Caroline Garcia, la negligenza della FFT è stata la causa principale della loro sconfitta…

2 commenti

Ieri la coppia francese composta da Caroline Garcia e Kristina Mladenovic si è arresa a sorpresa nel primo turno di doppio dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro contro la coppia giapponese Doi/Hozumi. Il duo transalpino, che aspirava alla medaglia, è rimasta molto delusa, ma c’è stato spazio anche per accese polemiche.

STESSI COLORI – Kristina Mladenovic, infatti, poco tempo dopo la sua eliminazione, ha accusato la Federazione francese di tennis (FFT) di non aver previsto che le due atlete dovevano entrare in campo indossando gli stessi colori, come stabilito dal regolamento olimpico. A causa di questa disattenzione, poco prima della partita, Garcia ha dovuto cambiarsi in fretta all’ultimo momento di bianco, come la sua compagna. Il problema è che il suo sponsor, la Nike, non aveva vestiti bianchi e così Mladenovic ha dovuto prestarle uno dei suoi completi Adidas: Garcia è stata costretta a indossarlo alla rovescia (come si vede dalla foto), per non mostrare il marchio in questione. Secondo Mladenovic, questo imprevisto ha stressato non poco la coppia francese, che ha giocato così il match già piena di «stress» e nervosismo: «Grazie alla FFT, la cui incompetenza ci ha fatto perdere questo momento così importante della nostra carriera». La protesta di Kiki è legittima o si tratta solo di una scusa?

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Enrico Carrossino - 8 mesi fa

    Ah ma non è lercio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marisa Stronati - 8 mesi fa

    Una scusa a mio avviso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy