Next Gen ATP Finals 2017: le pagelle dei magnifici 8

Next Gen ATP Finals 2017: le pagelle dei magnifici 8

Si è conclusa ieri la prima edizione, vinta da Hyeon Chung. Ora è tempo di dare i voti ai migliori 8 giovani del torneo tenutosi a Milano.

Commenta per primo!

NEXT GEN ATP FINALS 2017

Ieri si sono concluse le Next Gen ATP Finals 2017, prima edizione del torneo riservato alle migliori 8 promesse del circuito. La competizione tenutasi a Milano, e che probabilmente sarà la sede fino al 2021, è stata vinta da Hyeon Chung per 3-4(5) 4-3(2) 4-2 4-2 ai danni di Andrey Rublev. Entrambi autori di un grande percorso, in un torneo che guarda al futuro, sia con i partecipanti, che con le nuove regole, per ambire ad un grande avvenire, veloce e moderno, soprattutto per le emittenti televisive. Infatti, è noto che il nuovo regolamento sia stato stipulato sia per provare a cambiare un tennis ritenuto “obsoleto”, che forse è preferito dai più, sia per esigenze delle tv, che sono sempre in difficoltà con i palinsesti data l’imprevedibilità della durata degli incontri, ora ristretta in un paio d’ore generalmente. Un cambio importante, un passo verso il futuro, che ha visto gli 8 partecipanti spinti a far bene, a crescere ulteriormente, con l’obiettivo di vincere trofeo e un importante prize money che ha dato motivazioni a tutti di far bene fino all’ultimo, rendendo la competizione equilibrata fino alla fine, complice anche la possibilità di accrescimento d’incasso in seguito ad imbattibilità e vittorie. Ora che la stagione è conclusa, con l’ultimo torneo che ha inizio oggi a Londra del Master conclusivo, è giusto provare a dare i voti agli 8 tennisti che hanno partecipato alla kermesse milanese:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy