ATP Race To Milan: disastro americano ad Atlanta, brilla Shapovalov

ATP Race To Milan: disastro americano ad Atlanta, brilla Shapovalov

Disfatta americana all’ATP 250 di Atlanta dove il contingente Next Gen americano non ha superato nemmeno il primo turno. Brilla invece al Challenger di Granby la stella di Denis Shapovalov.

1 Commento

Dopo i botti di settimana scorsa con le vittorie di Rublev ad Umago e Berrettini al Challenger di San Benedetto, questa è stata una settimana piuttosto tranquilla per i ragazzi della Next Gen.

ATP – Il migliore risultato nei tornei ATP lo ha ottenuto il numero due della Race Karen Khachanov, che sulla terra di Amburgo ha raggiunto i quarti di finale. Mentre al torneo di Atlanta ci sono state tantissime delusione da parte del contingente di giovani speranze Americane, che con: Tiafoe, Fritz, Opelka e Kozlov non ha superato il primo turno.

CHALLENGER – A livello Challenger invece importante semifinale a Granby in Canada per il vincitore dell’edizione Junior di Wimbledon 2016 Denis Shapovalov, che con questa risultato raggiunge il decimo posto della race a 90 punti dalle posizioni che valgono la qualificazione alle Finals. Altri risultati da segnalare sono la battuta d’arresto per Berrettini al Challenger di Cortina con la prematura uscita al secondo turno e i quarti di Ofner e Bublik rispettivamente a Tampere e Binghamton.

ATP RACE TO MILAN – CLASSIFICA

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mark Federzocchi - 4 mesi fa

    Come on Denis, I strongly believe in you and your tennis!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy