Ranking Next Gen: si cominciano a definire i primi classificati

Ranking Next Gen: si cominciano a definire i primi classificati

Ecco i giocatori che hanno già staccato il pass per le prossime Atp Next Gen Finals di Milano.

di Marco Calore

Come successo nella passata stagione, Alexander Sascha Zverev non parteciperà alle Atp Next Gen Finals in programma dal 6 al 10 novembre prossimi a Milano. Decisione importante la sua, ma data dal fatto che le instabili di condizioni di salute dei due super favoriti Nadal e Federer, lo portano insieme a Nole Djokovic ad essere indiscutibilmente uno dei favoriti alla vittoria del titolo.

Discorso a parte invece per quanto riguarda il capitolo final eight dei giovani, il torneo inaugurato a novembre 2017 dalla Association of Tennis Professional, riservato unicamente ai giocatori under 21 e attualmente nelle mani di Chung. Tsitsipas (numero 2 del ranking) sarà a Milano senza dubbi, ma dopo l’ultimo UsOpen terminato domenica anche Shapovalov, De Minaur e Fritz sono riusciti a guadagnare punti importanti in ottica novembre, in virtù del fatto di essere gli unici in corsa ad aver raggiunto il terzo turno dello slam americano. L’assenza del tedesco libera l’ottavo posto, ultimo disponibile per rientrare nella spedizione di Milano. Attualmente è occupata da Munar, ma le recenti significative prestazioni di Hurkacz stanno facendo salire notevolmente di posizioni il tennista di Wrocław: i due renderanno sicuramente interessante il finale di stagione.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nicolò Avarino - 2 mesi fa

    Coric è fuori età?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Perri - 2 mesi fa

    Spero che Felix ce la possa fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mattia Orlandi - 2 mesi fa

      Dura, però intanto si avvicina alla top-100

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco Perri - 2 mesi fa

      Vedere Munar e non lui mi dispiace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mattia Orlandi - 2 mesi fa

      Marco Perri Concordo, cmq incredibile che Nadal ci abbia preso nel “proteggere” questo ragazzo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Marco Perri - 2 mesi fa

      Tocca vedere cosa farà. Pure Donaldson lo scorso anno sembrava in rampa di lancio e invece…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy