Ranking ATP: vola Monaco, best ranking vicino per Delbonis; Fognini guadagna una posizione

Ranking ATP: vola Monaco, best ranking vicino per Delbonis; Fognini guadagna una posizione

Non molti cambiamenti nel circuito ATP: top 10 invariata, vola l’Argentina dopo le vittorie di Delbonis a Marrakech e di Monaco a Houston. Simon scavalca Anderson dopo il ritiro del sudafricano a Montecarlo, Fognini sale alla posizione numero 31.

Pochi miglioramenti eclatanti, molte lente scalate: come quella di Gilles Simon, che con i punti del primo turno vinto a MonteCarlo riesce a scavalcare Kevin Anderson (ritiratosi prematuramente dal torneo francese) e a riprendersi la posizione numero 18 del ranking.

Una posizione guadagnata anche per molti tennisti abituati a bazzicare nelle zone alte: Feliciano Lopez, Pablo Cuevas, Grigor Dimitrov, Philipp Kohlschreiber e Alexander Dolgopolov salgono tutti di un posto nella classifica mondiale.

Spostandoci più in basso, grande balzo per Federico Delbonis dopo il trionfo in Marocco contro Borna Coric (6 posizioni guadagnate per lui); da oggi è il nuovo numero 36 del mondo e con un buon torneo a MonteCarlo potrebbe addirittura eguagliare il suo best-ranking (#34 nel 2014). Scendendo più in basso buon risultato anche per il francese Pierre-Hugues Herbert, che con l’ingresso in tabellone principale nel Principato ha guadagnato cinque posizioni.

Più in basso, altri dieci salti di Taylor Fritz (nuovo numero 69 del mondo), che sta mangiando posizioni a tutto spiano in classifica e presto sarà top-50 e 62 posti scalati per Pico Monaco, grazie al trionfo contro ogni pronostico a Houston sul padrone di casa Jack Sock.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy