Ranking Atp/Wta: Federer rimane in testa, Berrettini in top 100. Kasatkina a un passo dalla top 10

Ranking Atp/Wta: Federer rimane in testa, Berrettini in top 100. Kasatkina a un passo dalla top 10

Tante sorprese al termine del torneo di Indian Wells: Kasatkina a un passo dalla top ten, salgono Del Potro, Raonic e Querrey. Matteo Berrettini entra nella top 100.

di Simone Marasi, @Simone_Marasi

Mantiene la vetta del ranking Roger Federer, che pur non confermando il risultato dello scorso anno, fermandosi in finale, mantiene un distacco di quasi 300 punti da Nadal. Per lui ora l’altra cambiale da difendere a Miami, dove dovrà centrare almeno la semifinale per non perdere il primato. Sale di due posizioni Juan Martin Del Potro, che con il successo in California si porta al sesto posto a meno di 800 punti dal terzo gradino del podio. Perde dieci posizioni Stan Wawrinka che esce dalla top 20 in virtù della finale della scorso anno. Salgono alla 13esima e 14esima posizione, rispettivamente, Tomas Berdych e Sam Querrey, con l’americano che fa registrare un ottimo +7. 13 piazze guadagnate da Raonic e Coric, con il canadese che torna in top 30 e il croato che si fa posto alla 36esima posizione. Notevole il +20 di Baghdatis che la settimana scorsa era fuori dalla top100, mentre la finale ad Irving frutta un ottimo +13 a Berrettini, che entra in top 100 (95esima posizione per lui).

In campo femminile l’undicesima piazza è per Daria Kasatkina, che guadagna 8 posizioni. Ancor più notevole il +22 di Naomi Osaka, campionessa a Indian Wells, ora numero 22 del mondo. Scende di 9 posizioni Svetlana Kuznetsova, che difendeva la finale lo scorso anno, mentre esce dalla top 40 Elena Vesnina, campionessa uscente. In top ten Jelena Ostapenko, pur senza brillare, sale alla posizione numero 5 del mondo, scalzando la ceca Pliskova. Rimane ampio il margine tra Halep e Wozniacki (oltre 600 punti), con la Wozniacki che difende più punti della rumena anche in questo torneo. Occasione per Svitolina questa settimana, visto che non difende punti nel torneo di Miami. Rientra Serena Williams nel ranking a quota 65 punti, alla 491esima posizione, mentre per le italiane il saldo è negativo: 19 piazze perse da Roberta Vinci, che scivola alla 166esima posizione, mentre Errani e Giorgi perdono rispettivamente 3 e 2 posizioni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy