Ranking Wta Top 100: Serena numero 1, al Master duello per il secondo posto

Ranking Wta Top 100: Serena numero 1, al Master duello per il secondo posto

RANKING WTA – Halep e Garbine Muguruza in lotta per la seconda posizione, quarta Sharapova. Sale di due posizioni Roberta Vinci. Best-ranking per Lesia Tsurenko e Misaki Doi.

Commenta per primo!

Ieri è cominciato il Master di fine anno a Singapore: andiamo a vedere come si presenta oggi il ranking Wta.

Nonostante non sia presente a Singapore, Serena Williams è sicura di chiudere il 2015 al primo posto davanti ad una tra Simona Halep e Garbine Muguruza, che da oggi è per la prima volta in carriera la n. 3 del mondo.

La romena ha comunque 1.279 punti di vantaggio sulla spagnola ed è decisamente favorita per la permanenza al n. 2. In quarta posizione c’è Maria Sharapova, distante solo 189 punti dalla spagnola e al Master cercherà di tornare sul podio.

Seguono tre giocatrici tra i 3.491 e i 3.400 punti e sono Petra Kvitova, Agnieszka Radwanska e Angelique Kerber, e due, tra i 3252 di Flavia Pennetta, che resta n. 8, e i 3221 di Lucie Safarova.
La top 10 è ora chiusa da Timea Bacsinszky. Seguono in salita di due posti ciascuna Venus Williams, Carla Suarez Navarro, Karolina Pliskova, Belinda Bencic e Roberta Vinci, che scavalcano due illustri assenti da Singapore: Ana Ivanovic, che perde 4 posizioni e scivola al n.16, e Caroline Wozniacki, che ne perde 6 fino al n. 17. Entrambe lo scorso anno vinsero due match a Singapore e avevano diversi punti in uscita.

Incrementano la loro precedente posizione Svetlana Kuznetsova e Anastasia Pavlyuchenkova, vincitrice e finalista del Premier di Mosca: la prima di 6 posti al n. 26, la seconda di 4 al n. 27. Sale di quattro anche Lesia Tsurenko, semifinalista in Russia, e realizza il best-ranking al n. 33. +5 per Alison Van Uytvank semifinalista in Lussemburgo sale al n. 42, nuovo best-ranking. Bene anche Mona Barthel in salita di 12 posizioni al n. 43 grazie alla finale in Lussemburgo.

Ingresso nelle 100 grazie alla sorprendente semifinale moscovita per Daria Kasatkina che balza di 31 posizioni al n. 73, bene anche Misaki Doi che è la scalatrice della settimana con addirittura un incremento di 33 posizioni e con il primo titolo vinto in carriera sale al n. 59 suo nuovo best-ranking. Sale 12 posti Laura Siegmund che realizza il best ranking al n. 89.

Settimana negativa, invece, per Eugenie Bouchard: la canadese perde altre 10 posizioni e scivola al n°48, precipita di 22 Timea Babos da oggi n. 93.

In casa Italia stabile anche Sara Errani al n. 18, perdono una posizione Camila Giorgi al n. 35 e Karin Knapp al n. 51. Stabile al n. 113 Francesca Schiavone.

Clicca qui per vedere il Ranking Wta live completo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy