Ranking Wta: best ranking per Kiki Bertens, primo ingresso tra le cento per Golubic

Ranking Wta: best ranking per Kiki Bertens, primo ingresso tra le cento per Golubic

Ecco i principali cambiamenti in classifica questa settimana. Kiki Bertens e Viktorija Golubic fanno segnare il best ranking grazie a finale e vittoria a Gstaad. Ritorna tra le 100 Francesca Schiavone, perde 4 posizioni Sara Errani.

Commenta per primo!

La settimana post Wimbledon non porta cambiamenti tra le prime dieci giocatrici del ranking. In top5 al comando sempre Serena Williams con 1800 punti di vantaggio sulla n°2 Angelique Kerber che ne vanta più di 1000 suGarbine Muguruza ed Agnieszka Radwanska divise da un centinaio di punti. Al n°5 resta Simona Halep che grazie alla vittoria in casa a Bucarest torna a superare i 5000 punti e in classifica.

Il primo spostamento importante è quello di Timea Bacsinszky che torna in top15 grazie alla semifinale di Gstaad. Continua a salire Kiki Bertens, l’olandese migliora il best ranking, con la finale in Svizzera è n°21 grazie ad un positivo +5.

Ottimo incremento per un’altra protagonista della settimana, la ventiseienne lettone Anastasia Sevastova guadagna 17 posizioni e torna al n°49.

Entra per la prima volta tra le cento Viktorija Golubic campionessa a sorpresa in casa a Gstaad sale ben 33 posti e si piazza al n°72.

Settimana negativa per Anna Karolina Schmiedlova, un anno fa campionessa in Romania e quest’anno fuori all’esordio, perde 12 posti e scivola al n°53. Perdono molte posizioni anche Johanna Larsson, che lo scorso anno vinceva a Bastad, la svedese scende di 26 al n°81 e Lara Arruabarrena, -13 e n°98.

Per quanto riguarda le azzurre stabile Roberta Vinci al n°8, scende di quattro posizioni Sara Errani che non ha difeso la finale di Bucarest 2015 ed e n°25, incrementano di 2 sia Camila Giorgi al n°76 che Karin Knapp al n°85. Ritorna in top100 Francesca Schiavone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy