Ranking Wta Top 100 – Karolina Pliskova conquista il primato, best ranking per Konta, Muguruza ritorna in top 5

Ranking Wta Top 100 – Karolina Pliskova conquista il primato, best ranking per Konta, Muguruza ritorna in top 5

RANKING – Diamo un’occhiata alle importanti variazioni nel circuito femminile dopo la finale della 131esima edizione di Wimbledon.

Commenta per primo!

Il terzo Slam della stagione porta importanti cambiamenti ai vertici del ranking Wta. Nonostante sia uscita al secondo turno dello Slam londinese Karolina Pliskova scalza dopo 34 settimane Angelique Kerber e diventa per la prima volta in carriera numero 1 del mondo con 185 punti di vantaggio su Simona Halep che conserva il secondo posto. Scende al n°3 la tedesca che non difende la finale del 2016, mentre approda per la prima volta al n°4 Johanna Konta, semifinalista sull’erba londinese, la britannica incrementa di tre posizioni la precedente posizione. Chi fa un importante balzo in avanti è Garbine Muguruza, che dopo essere uscita dalle 10 all’indomani del Roland Garros, vince il secondo Slam in carriera e guadagna ben dieci posti tornando al n°5.

Perdono una posizione sia Elina Svitolina al n°6 che Caroline Wozniacki al n°7, stabile al n°8 Svetlana Kuznetsova, ritrova le prime dieci anche la finalista dei Championships Venus Williams, la sette volte campionessa Slam sale di due al n°9. Chiude la top 10 Agnieszka Radwanska.

Venus Williams
Venus Williams

Chi esce dalle prime dieci è Dominica Cibulkova in discesa di due al n°11 e Serena Williams, dodici mesi fa campionessa per la settima volta sui prati inglesi ed oggi in dolce attesa, che scivola di undici al n°15.
Diverse giocatrici realizzano il proprio best ranking nel post Wimbledon, la lettone Anastasija Sevastova si regala un +2 ed il n°17, Caroline Garcia sbarca nella top 20, sale di quattro posizioni la quarto finalista Coco Vandeweghe al n°21, mentre con gli ottavi di finale sale ben 7 piazze ed è n°22 Ana Konjuh.

Chi però ha fatto i maggiori progressi di settimana è Magdalena Rybarikova, la ventottenne slovacca ha conquistato per la prima volta in carriera le semifinali in un torneo dello Slam e con questo risultato conquista ben 54 posizioni avvicinando il proprio primato ed approdando al n°33.

Importanti passi in avanti per la giapponese Naomi Osaka che incrementa di undici al n°48 e per la rumena Sorana Cirstea +10 al n°53 entrambe hanno raggiunto il terzo turno. Tornano a prendere quota anche l’americana Madison Brengle +20 al n°75 e la britannica Heather Watson in salita di ben 23 posizioni al n°79. Ritrova la top 100 Petra Martic, la croata, dopo l’ottimo Roland Garros, conquista gli ottavi anche a Wimbledon e sale di 46 posti al n°89.

In negativo scende di undici posizioni Kiki Bertens al n°35, di otto Lucie Safarova al n°42 e di dodici Ekaterina Makarova al n°59. Precipita di 33 posti Yaroslava Svedova al n°83, la kazaka difendeva i quarti 2016.
Per quanto riguarda le azzurre male Roberta Vinci che perde 4 posizioni al n°37, positiva invece la settimana di Camila Giorgi in salita di 14 al n°72, -2 per Francesca Schiavone al n°74 e -11 di Sara Errani in discesa al n°87.

Ranking Wta live completo

Race Wta live completa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy