Ranking Wta Top 100: Simona Halep chiude l’anno al n°1, Wozniacki sale al n°3

Ranking Wta Top 100: Simona Halep chiude l’anno al n°1, Wozniacki sale al n°3

Buone notizie per Simona Halep, sicura del primo posto fino al 2018. Sale sul podio la regina di Singapore Wozniacki, mentre perde due posizioni Svitolina

2 commenti

Si è chiuso con Simona Halep in testa al ranking il 2017 del tennis femminile. La tennista rumena, eliminata nel girone alle Wta Finals di Singapore conserva comunque i 40 punti che aveva una settimana nei confronti di Garbine Muguruza ed è la regina del 2017.

TOP 10 – Grazie al titolo conquistato in Asia, sale di tre posizioni al n°3, a soli 160 dalla vetta, Caroline Wozniacki, che si aggiudica il più prestigioso titolo della carriera. Scende di un posto Karolina Pliskova, semifinalista alle Finals, mentre resta stabile al n°5 l’eterna Venus Williams, la trentasettenne americana ha raggiunte la finale di Singapore (dopo le due finali Slam a Melbourne e Wimbledon) senza riuscire però a sollevare il trofeo. Perde due posti e scende al n°6 Elina Svitolina, mentre conservano le loro posizioni di n°7 Jelena Ostapenko e di n°8 Caroline Garcia. La top 10 è completata da Johanna Konta Svetlana Kuznetsova.

LE ITALIANE – Il ranking non subisce molte variazioni, la più rilevante è il +17 di Mihaela Buzarnescu, la ventinovenne rumena si è aggiudicata l’Itf di Poiters ed ha conquistato il n°72, +4 per Alyson Van Uytvank, finalista in Francia, la belga sale al n°75. Per quanto riguarda le azzurre solo Camila Giorgi al n°79 e Francesca Schiavone al n°90, chiudono tra le prime cento. Roberta Vinci, perde altre due posti al n°111, Sara Errani si porta invece al n°143.
2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maria Covaci - 1 mese fa

    Brava.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniela Vasile - 1 mese fa

    Grande Simona! !!! E vero non ha vinto molto quest’anno ma ha lavorato molto…tanti sacrifici. …FORZA SIMONA! !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy