Monica Puig: «Ho giocato un match perfetto. So che la mia vita cambierà…»

Monica Puig: «Ho giocato un match perfetto. So che la mia vita cambierà…»

Le parole di Monica Puig e di Angelique Kerber all’indomani della finale di tennis femminile alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Monica Puig ha completato il suo capolavoro, la sua impresa del tutto inattesa: quella di vincere l’oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, regalando la prima medaglia in assoluto al Porto Rico nel 2016. Nessuno ci credeva prima dei Giochi, ma il suo tennis travolgente ha messo in ginocchio avversarie come Garbine Muguruza e Laura Siegemund, fino all’ultimo atto di ieri contro la n. 2 del mondo Angelique Kerber, con il punteggio di 6-4 4-6 6-1.

KERBER: «SONO DELUSA» – Puig in un certo senso era stata profetica: addirittura a dicembre 2015 aveva dichiarato: «Sogno una medaglia d’oro alle Olimpiadi». Anche giorni fa, dopo aver raggiunto gli ottavi di finale, aveva detto che avrebbe fatto di tutto per vincere. La passione e il cuore della 22enne portoricana, n. 34 del mondo, le hanno permesso di realizzare il suo sogno. «È davvero qualcosa di  straordinario – ha detto poco dopo il successo contro la Kerber -, il mio Paese è felicissimo e sono fiera di avergli regalato questa vittoria. Il modo in cui ho giocato e vinto stasera è stato perfetto, non avrei potuto far di meglio. So che la mia vita in futuro cambierà, ma credo che cambierà in positivo. Il pubblico mi ha sostenuto tantissimo, gridavano: “Sì, ce la puoi fare!”. E io ripetevo dentro di me: “Sì, posso farcela e ce la farò. Sono molto felice di essere la prima portoricana a vincere una medaglia ai Giochi, e non una medaglia qualunque… quella d’oro». Non nasconde invece la sua delusione Angelique Kerber, che alla vigilia era l’indiscussa favorita: «Monica ha giocato il match della vita… Non era la medaglia che desideravo, ma è stato comunque un argento. Sono un po’ delusa ma anche orgogliosa perché ho dato tutta me stessa in campo».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy