Roland Garros: avanti tutta Nadal, bene Cilic e Anderson. Rimonta clamorosa per Goffin.

Roland Garros: avanti tutta Nadal, bene Cilic e Anderson. Rimonta clamorosa per Goffin.

Nessun problema per Rafael Nadal, che vola agli ottavi di finale battendo Richard Gasquet. Agile vittoria anche per Marin Cilic su Steve Johnson. Clamorosa rimonta per David Goffin, che annulla 4 match point a Monfils. Lascia un set per strada Anderson contro Mischa Zverev.

di Andrea Lombardo

Tutto facile per Rafael Nadal, che batte in tre set netti Richard Gasquet. Nei primi 5 giochi dell’incontro Nadal ha perso solamente 2 punti. Da lì in poi il set si è un po’ complicato, con la rimonta del francese fino al 5-3. Tuttavia, Nadal ha chiuso il set senza pericoli. Il match è continuato sempre sulla stessa direzione, con un Gasquet in grandissima difficoltà al servizio, mentre Nadal ha praticamente passeggiato in battuta. Una grande prestazione quella dello spagnolo, che al prossimo turno troverà il tedesco Maximilian Marterer.

Si è concluso oggi il match tra Goffin e Monfils, che era stato sospeso per pioggia. Il punteggio vedeva Goffin avanti sul 6-7(6) 6-3 3-2. Tuttavia, una volta ripreso l’incontro, il francese ha preso le redini dell’incontro vincendo il terzo set. Tutto è andato bene per Monfils fino al game che ha deciso l’incontro, sul 5-4* al quarto set con Goffin al servizio. Il belga ha salvato ben 4 match point, subito dopo ha strappato il servizio e si è portato alla conquista del set, e successivamente dell’incontro.
David Goffin si è trovato ad un punto dalla sconfitta, ma ha mostrato ancora una volta le sue grandissime doti nella lotta. Agli ottavi di finale troverà ancora una volta, dopo il precedente degli Internazionali BNL di pochi giorni fa, l’azzurro Marco Cecchinato.

Vittoria senza alcun problema per Marin Cilic, testa di serie numero tre del torneo. Grande prestazione al servizio per il croato, che non ha concesso nemmeno una palla break a Steve Johnson. Sin dai primi games l’inerzia è sempre stata a suo favore, partendo in vantaggio in ogni set. Equilibrio solo nel terzo e ultimo set, in cui Johnson è riuscito a mantenere il servizio fino al 4 pari. Bravo Cilic a strappare il servizio nel momento più importante, tenendo poi la battuta a 0 e chiudendo il match.

Vola agli ottavi di finale anche Kevin Anderson, che ha battuto in 4 set Mischa Zverev. Buona prestazione per il sudafricano, che ha dovuto lottare contro un sorprendente Zverev, che prima di questo torneo non aveva mai superato il primo turno al Roland Garros.
Il primo set è stato a senso unico a favore di Anderson, che ha breakkato il tedesco per ben tre volte. Il secondo parziale, invece, è stato dominato dai turni di battuta. Il tie-break vede Anderson portarsi subito sul 3-0, ma da quel momento si è spenta la luce per il sudafricano, che ha ceduto 7 punti consecutivamente e di conseguenza anche il set.
Nel terzo set Anderson torna in partita e grazie ad un break sul finale del set riesce a portarsi avanti due set a uno. Il quarto set è quasi una replica del secondo: i servizi sono decisivi, ma questa volta è Kevin Anderson ad aggiudicarsi il tie-break. Per la quarta volta negli ultimi 6 anni, il gigante di Johannesburg raggiunge gli ottavi di finale nello slam parigino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy