Roland Garros: Ostapenko choc, subito fuori con la Kozlova! Eliminata anche Francesca Schiavone

Roland Garros: Ostapenko choc, subito fuori con la Kozlova! Eliminata anche Francesca Schiavone

Perla sesta volta nell’Era Open, una tennista campionessa in carica di uno slam viene estromessa al primo turno l’anno dopo. In quest’edizione, a Parigi, è stato il turno della Ostapenko, la quale ha ceduto in due set alla Kozlova, regalando molto alla sua avversaria e commettendo troppo errori. Out anche la Schiavone, sconfitta in due set da Kuzmova, e Venus Williams, travolta dalla Wang.

di Antonio Sepe

FUORI OSTAPENKO- È durato appena un’ora e trentacinque minuti il torneo di Jelena Ostapenko, capionessa in carica del Roland Garros, che quest’oggi si è arresa all’esordio all’ucraina Kozlova. La tennista lettone uscirà dalla Top 10 al termine di questo torneo, mentre in questa parte di tabellone lasciata libera da due eliminazioni illustri come quelle di Ostapenko e Venus Williams, si aprono scenari interessanti, che potrebbero portare ai quarti di finale una tennista ancora orfana di risultati così prestigiosi. Quest’oggi è stata a dir poco disastrosa la Ostapenko, che nel complesso ha messo a referto 13 doppi falli e 48 gratuiti, per un totale, per un totale di 61 punti regalati alla sua avversaria a fronte degli 80 vinti. A dir la verità, il primo set è stato equilibrato e nei primi games nessuna delle due tenniste è riuscita ad andare in fuga. Proprio sul più bello, però, si è spenta la lettone, la quale, disunitasi e a corto di lucidità, ha mancato l’appuntamento con i games cruciali del set ed ha ceduto per 7-5 alla sua avversaria. Nella seconda frazione di gioco, la battuta della nativa di Riga non ne ha proprio voluto sapere di dare i suoi frutti e, dopo aver messo in cascina il game d’apertura, sono stati ben 4, consecutivi, i turni di servizio in cui la Kozlova ha potuto mettere a segno il break. Troppo facile così, anche per la numero 66 del ranking, che ha chiuso in due parziali ed ha staccato il pass per il secondo turno. 

ELIMINATE SCHIAVONE E VENUS- Niente da fare per due veterane ormai del circuito Wta, vale a dire Francesca Schiavone e Venus Williams, che steccano l’esordio in quel di Parigi e si trovano costrette ad abbandonare il secondo slam della stagione anzitempo. La tennista azzurra ha ceduto il passo a Viktoria Kuzmova, alla quale sono bastati due tie-break per conquistarsi un posto nel secondo turno contro Elina Svitolina. Buona partita di Francesca, che nel primo set è stata brava a rimontare un break di svantaggio, arrivando fino al tie-break, dove ha però perso 7-2. Nel secondo parziale, invece, i maggiori rimpianti sono proprio per lei in quanto la leonessa ha avuto a disposizione un set point sul 6-5, non riuscendo però a capitalizzarlo, e finendo per perdere ancora una volta al tie-break, sempre con lo stesso punteggio. Per quanto riguarda la maggiore delle sorelle Williams, è una sconfitta che fa male ma che é piuttosto meritata. Tralasciando il risultato, Venus è stata molto fallosa e poco incisiva con il servizio, in particolare con la seconda, ed ha permesso alla sua avversaria di prendere spesso in mano lo scambio. La Wang ha avuto bisogno di un break per set per prevalere e lo ha fatto senza particolari patemi, chiudendo 6-4 7-5 e raggiungendo Petra Martic al secondo turno. Venus Williams, 2010 French Open

ALTRI MATCH- Nei restanti incontri, uscita di scena anche per Johanna Konta, sconfitta in due set dalla Putintseva, che ora può approfittare di un tabellone piuttosto alla portata, a partire dal prossimo turno contro la Brady. Prima vittoria a livello slam per la polacca Frech, la quale vendica la sua connazionale Linette, sconfitta in due set dalla kazaka Diyas, che firma l’en plain del Kazakhistan.

V. Kuzmova b. [Q] F. Schiavone 7-6(2) 7-6(2)

Y. Putintseva b. [22] J. Konta 6-4 6-3

Q. Wang b. [9] V. Williams 6-4 7-5

Z. Diyas b. M. Linette 6-3 6-1

K. Kozlova b. [5] J. Ostapenko 7-5 6-3

[Q] M. Frech b. E. Alexandrova 6-3 3-6 6-3

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Annina Milza - 5 mesi fa

    Peccato per Francesca ☹️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ostapenko ha l’età per vincerne potenzialmente altri dieci di Slam, cosa che purtroppo non si può dire di Schiavone :(

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Silvia Motroni - 5 mesi fa

    Ecatombe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Silvia Motroni - 5 mesi fa

    Oggi è atp be di teste di serie

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy