Atp Madrid: esordio vincente per Berdych, a Simon il derby francese

Atp Madrid: esordio vincente per Berdych, a Simon il derby francese

Il ceco supera Istomin senza grandi problemi, Gilles vince la sfida tra connazionali con Monfils in una sfida a mille facce

Secondo giorno di partite al Mutua Madrid Open e torneo che entra nel vivo. Tomas Berdych regola l’uzbeko Istomin con un doppio 6-4, mentre Gilles Simon fa suo il derby con Gael Monfils al tiebreak del terzo set. Vincono anche Florian Mayer, Haase e Copil.

BERDYCH C’È – Buon esordio per il ceco numero 14 del mondo, che supera Denis Istomin con una partita precisa e senza concedere neanche una palla break. Nel primo set, dopo qualche game interlocutorio, Berdych accelera e strappa la battuta a 15 all’avversario nel quinto game. Da lì il ceco concede solo due punti sul proprio servizio e porta a casa il set senza patemi. Il secondo è una fotocopia del primo. Il break dell’ex numero 4 del mondo arriva ancora nel quinto gioco e anche stavolta è decisivo. Berdych chiude la partita dopo 1 ora e 2 minuti. Per lui, finalista nel 2012, ora c’è l’olandese Haase.

IL DERBY È DI SIMON – Altro ex finalista, altra vittoria. Gilles Simon, battuto all’ultimo atto da Murray nel 2009, supera il connazionale Gael Monfils in una partita dai mille volti. Il primo set è tutto a marca Monfils. Il numero 16 del mondo si procura 7 palle break convertendone 3, mentre nei game in cui Simon è in risposta non si arriva mai neanche ai vantaggi. Il risultato è un bagel per il più giovane dei due francesi dopo 27 minuti. Nel secondo la partita cambia radicalmente. Simon trova subito il break e lo bissa nel turno successivo. Monfils si procura due occasioni per recuperare un servizio, ma le fallisce e perde ancora la battuta. Dopo neanche è un ora è un bagel, pardon, un set pari. Nel parziale decisivo Monfils parte forte e, dopo un game durissimo, strappa il servizio al connazionale e sale 3-1 e poi 5-2. Simon salva due match point sul proprio servizio ma nel game successivo fa ancora meglio: break a 0 e parità sul 5-5. Si va al tiebreak. Qui la partita torna a senso unico, lato Simon. Il numero 32 del mondo domina, mentre Monfils non c’è più e cede il passo all’avversario, che ora affronterà il vincente della sfida tra Escobedo e Lopez.

GLI ALTRI – Esordio vincente per Florian Mayer, che batte Granollers-Pujol con un doppio 7-5. Nella parte alta del tabellone successi per Robin Haase e Marius Copil. L’olandese supera Daniel Evans in una gara equilibrata solo nel primo parziale, mentre il rumeno elimina Garcia-Lopez in 3 set e ora andrà a sfidare il numero 1 Andy Murray.

Atp Madrid – primo turno

M. Copil b. G. Garcia-Lopez 7-6(6) 4-6 7-6(9)
R. Haase b. D Evans 7-5 6-2
F. Mayer b. M. Granollers-Pujol 7-5 7-5
G. Dimitrov b. P. Kohlschreiber 7-6(7) 6-4
G. Simon b. G. Monfils 0-6 6-0 7-6(0)
T. Berdych b. D. Istomin 6-4 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy