Hopman Cup 2018: Vincono Goffin e Mertens per il Belgio

Hopman Cup 2018: Vincono Goffin e Mertens per il Belgio

All’interno del gruppo A, nella sfida tra Belgio e Australia, David Goffin ed Elise Mertens hanno superato, rispettivamente, Thanasi Kokkinakis e Daria Gavrilova

Nel primo confronto della giornata, tra Daria Gavrilova ed Elise Mertens, la tennista belga è riuscita ha avuto la meglio. Il primo parziale si è svolto in modo favorevole per l’australiana. Quest’ultima, con un bilancio positivo di tre break conquistati ed uno ceduto, si è aggiudicata il set per 6-2. La seconda partita, invece, ha visto la Mertens esprimersi con maggiore sicurezza, a tal punto che, col passare dei game, ha preso completamente il comando delle operazioni. Con un break raggiunto al terzo game e conservato sino alla conclusione, la belga ha chiuso il set per 6-4, pareggiando il conto dei set. Il terzo parziale si è rivelato un assolo della Mertens: in breve tempo si è portata sul 4-1, con due break di vantaggio. Al quinto game, la Gavrilova ha avuto l’unico sussulto del set, dove ha costretto l’avversaria a cederle il servizio. Ma nel gioco seguente, ha vanificato il tentativo di recupero, perdendo la battuta e dando l’opportunità alla sua avversaria di concludere il confronto per 6-3 con il proprio servizio. Per quanto riguarda il secondo confronto tra Belgio e Australia, dove si sono affrontati David Goffin e Thanasi Kokkinakis, il tennista belga si è imposto nettamente per due set a zero. Nel primo parziale, Goffin si è guadagnato il break decisivo al quinto gioco, che gli ha permesso di vincere per 6-4. Nella seconda partita non c’è stata storia. Il tennista australiano non ha potuto far altro che subire l’iniziativa del belga, il quale ha realizzato numerosi vincenti nel corso dell’intero set. Infine, in ragione di due break raggiunti al quinto e al settimo gioco, Goffin ha chiuso per 6-2 il set e la partita.

I punteggi:

Elise Mertens – Daria Gavrilova: 2-6 6-4 6-2

David Goffin – Thanasi Kokkinakis  6-4 6-2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy