New York, più distrazione che ranking per Muguruza

New York, più distrazione che ranking per Muguruza

La ventiduenne spagnola prova per la quarta volta a conquistare New York e la prima posizione del ranking, ben conscia della sua difficoltà di vivere nella confusione di una metropoli invece che nella sua pacifica Ginevra.

Per la maggior parte delle tenniste la sfida maggiore agli US Open è rappresentata da Serena Williams. Non certo per Garbine Muguruza che ha già battuto la statunitense al Roland Garros agguantando così il suo primo Slam.

Muguruza potrebbe addirittura in questi quindici giorni superare Serena nel ranking conquistando la prima posizione. La 22enne nata in Venezuela e cresciuta in Spagna,  risiede a Ginevra ed è appassionata di campagna, sa che New York rappresenta per lei una dura sfida. “New York è uno dei tornei più complicati per me per un sacco di ragioni: c’è molto traffico, c’è troppo rumore e gente e tutto questo mi toglie energia, io non sono da città”

Infatti Muguruza non è mai andata oltre il secondo turno nelle tre volte in cui vi ha partecipato. Ora però da vincitrice Slam ha la sicurezza di potere avanzare.

Soltanto conquistando la finale supererebbe infatti la Williams: “Sicuramente sarebbe un traguardo incredibile,  ma non ci voglio pensare per non avere ulteriore pressione, penso solo a cosa fare per vincere in ogni match, sperando di arrivare in fondo. Sarebbe bellissimo!” Muguruza che ha vinto al primo turno in tre set contro la qualificata Elise Mertens, dice che si sente molto brusio  riguardo alla prima posizione nel ranking: “Sento molte voci anche perché c’è molto movimento nel ranking femminile, ci sono almeno un paio di giocatrici che aspirano alla prima posizione e questo fa parlare.” La spagnola che dopo aver vinto al French Open aveva subito una brutta battuta d’arresto a Wimbledon uscendo al secondo turno dice: “Sto giocando bene, mi sembra che sto migliorando sia nella forma fisica che dal punto di vista dell’esperienza. Mi sento fiduciosa”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy