Atp Finals: Federer batte Anderson e si prende la vetta del girone

Atp Finals: Federer batte Anderson e si prende la vetta del girone

Roger Federer sconfigge Anderson in due set e conquista la vetta del girone, approdando in semifinale per la 15ª volta in carriera. Secondo posto per il sudafricano, che non riesce a ripetere l’impresa di Wimbledon e si ferma dopo due vittorie convincenti.

di Antonio Sepe

[2] R. Federer b. [4] K. Anderson 6-4 6-3: dopo un avvio complicato chiude in bellezza Roger Federer, che sconfigge Anderson e vince il girone in volata. Buona prestazione dell’elvetico, che archivia il passaggio del turno assicurandosi il primo set e poi completa l’opera andandosi a prendere anche il primo posto del girone, che con buone probabilità di evitare lo scontro con Djokovic già in semifinale, imponendosi in due parziali dopo un’ora e diciotto minuti di gioco.

Quello che contava quest’oggi era solo ed esclusivamente il risultato, perciò non è molto semplice giudicare la prestazione di Federer, la quale comunque è stata piuttosto solida e priva di particolari punti deboli. Nonostante non sia ancora stata raggiunta la perfezione e, probabilmente, per andare fino in fondo e magari tentare l’assalto al trofeo che gli regalerebbe la tripla cifra servirà ancora qualcosa in più, indubbiamente si sono visti dei miglioramenti rispetto al match d’esordio, dove ha rimediato la batosta da Nishikori, ma anche rispetto al match vinto con Thiem, dove l’austriaco non era stato capace di impensierire in maniera concreta Roger, che aveva vinto piuttosto agevolmente ma senza brillare.

A meno di incredibili sorprese, molti appassionati già pregustano la finale tra Djokovic e Federer, ma attenzione innanzitutto al match di domani, dove il serbo dovrà ipotecare il primo posto contro Cilic, e poi alle semifinali, dove il risultato non è per nulla scontato. Secondo posto, invece, per Kevin Anderson, che con buone probabilità sarà l’avversario di Djokovic nel penultimo atto del torneo; e chissà che non possa riprendersi la rivincita di Wimbledon dopo che Federer si è ripreso la rivincita su di lui, sempre dello slam londinese…

PRIMO SET- È stato un parziale d’apertura a due facce quelli vinto da Federer, che se l’è aggiudicato con il punteggio di 6-4 dopo 39 minuti di gioco. Prima parte molto equilibrata, con i sei games iniziali che non sono stati teatro di break e, a dir la verità, non sono stati neppure così combattuti. Molto più rocamboleschi i quattro giochi seguenti, con lo svizzero che ha incredibilmente messo a segno due break consecutivi, entrambi a zero, mentre il suo avversario è riuscito a mettere una pezza sul 3-4, controbreakkando subito Roger, ma non nel turno di risposta seguente, dove ha avuto ben tre chances di break consecutive, non riuscendo nell’intento e finendo per perdere il set. Nonostante le statistiche suggeriscano altro, il parziale è rimasto in bilico fino alla fine, ma il servizio di Anderson non ha portato i frutti sperati e qualche errore di troppo ha condannato il sudafricano; più lineare la prova di Federer, che ad eccezione di qualche sbavatura non ha peccato più di tanto e si è meritatamente assicurato il set. federer finals

SECONDO SET- La seconda frazione di gioco, di fatto, è stata molto simile alla precedente e, dopo sei games dove non ci sono state particolari chances per il ricevitore, finalmente è arrivato qualcosa che ha mosso la situazione. Decisamente meglio Federer, che è cresciuto parecchio soprattutto con il servizio, nel settimo gioco è arrivato il break in favore dell’elvetico, che ha allungato e si è portato avanti nel punteggio. Molto fragile con la seconda, Anderson ha concesso qualcosa di troppo, e, dopo aver ceduto il servizio ed al contempo non esser riuscito neppur a far correre un brivido al suo avversario durante il suo turno di servizio, è crollato una seconda volta, nel nono gioco, cedendo la battuta al termine di un gioco terminato ai vantaggi. Altri 39 minuti dunque per Roger per archiviare il set e portare a casa il match, che gli consegna la testa del girone e la semifinale.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luky Marone - 4 settimane fa

    King Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Padri Ripadri - 4 settimane fa

    MITICO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Milena Ginocchio - 4 settimane fa

    GRAZIE MERAVIGLIOSO ROGER

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cathy Bianchi - 4 settimane fa

    The Master is still making history!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Elisabetta Cangioli - 4 settimane fa

    ❤️❤️❤️❤️❤️❤️….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Riccardo Picchi - 4 settimane fa

    Rovescio in back…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Claudia Moreno - 4 settimane fa

    TEROGERFEDERER!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Franca Pace - 4 settimane fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Fortunato Lasalvia - 4 settimane fa

    Bravo re Roger il piacere di vedere certi colpi solo da lui!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Elisa Moro - 4 settimane fa

    Grandissimo, chi altro sa fare quei colpi, nessuno!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ruggero Sampietro - 4 settimane fa

    E vai … Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Silvio Mia - 4 settimane fa

    Questa sera prestazione degna del Campione..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Domenico Vallino - 4 settimane fa

    Bravo Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Aldo Canclini - 4 settimane fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giotto Marchi - 4 settimane fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Simone Cirafici - 4 settimane fa

    è passato thiem?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mariano Como - 4 settimane fa

      Anderson

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gianluca Patrizi - 4 settimane fa

      Sul divano di casa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone Cirafici - 4 settimane fa

      ieri avevo sentito bertolucci che diceva se thiem vince in 2 e federer fa lo stesso con Anderson passa l austriaco,ennesima cagata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Milva Lenzi - 4 settimane fa

    Grande Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Demetrio Rovitto - 4 settimane fa

    Vecchio finito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aldo Canclini - 4 settimane fa

      Demetrio Rovitto e si scarso davvero

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy