Wta Finals: «La gioia più grande della mia vita». Le parole di Agnieszka Radwanka e Petra Kvitova

Wta Finals: «La gioia più grande della mia vita». Le parole di Agnieszka Radwanka e Petra Kvitova

Le dichiarazioni a caldo della vincitrice dei Wta Finals, Agnieszka Radwanska, e quelle della sconfitta, Petra Kvitova, piegata dalla polacca dopo una battaglia di due ore e quattro minuti.

Sul Centrale di Singapore la Radwanska conquista la più importante vittoria della sua carriera battendo in tre set Petra Kvitova, vincitrice della manifestazione nel 2011.
«Qualche settimana fa non sapevo neanche di essere qui. E’ un’incredibile giornata per me» queste sono state le primissime battute della neo campionessa. «La gioia più grande della mia vita» ha proseguito una provatissima Agnieszka Radwanska non riuscendo a trattenere le lacrime per il successo più importante della sua carriera.

Poca voglia di parlare, invece, per la sconfitta. Petra Kvitova ha fatto i soliti ringraziamenti di rito complimentandosi con il pubblico e con gli organizzatori del torneo. «Spero tanto di ritornare qui il prossimo anno» ha concluso la venticinquenne ceca.
Agnieszka Radwanska, nata ventisei anni fa a Cracovia, mette le mani sul trofeo più prestigioso della sua carriera da professionista e succede nel palmarès a Serena Williams, trionfatrice delle ultime tre edizioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy