WTA Finals: Kuznetsova inarrestabile, super Radwanska

WTA Finals: Kuznetsova inarrestabile, super Radwanska

Secondi match del round robin del primo turno: la russa batte anche la Pliskova e accede alle semifinali, la polacca sconfigge Muguruza ed incanta il pubblico.

1 Commento

Kuznetsova regina del gruppo A, chi l’avrebbe mai detto. E’ la matematica a parlare, ora Svetlana avanza in semifinale e lo fa anche da prima del girone. Torna alla vittoria anche Aga Radwanska che sconfigge alla perfezione una Muguruza in ombra.

La Kuznetsova è stata perfetta nei momenti decisivi: tre set combattutissimi e giocati senza paura da entrambe. Dopo il primo parziale di dominio totale da parte della Pliskova, è salita in cattedra la miglior versione di Svetlana e, con una prestazione a due facce al servizio (6 aces, 5 doppi falli) e una solidità con il dritto impressionante, è riuscita a portarsi a casa un match sudatissimo al tie-break del terzo ed ultimo set, vinto per 8-6.

Diversa invece la prestazione di Agnieszka Radwanka sull’altro campo. Dopo un primo set equilibrato, culminato nel tie-break dominato dalla polacca, il secondo è stato un monologo da parte della vincitrice, che ha giocato splendidamente sulla linea difensiva ottenendo molti vincenti e una buonissima prova al servizio.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maria Casartelli - 1 mese fa

    Aga sempre più maga

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy