L’anno di Grisha!

L’anno di Grisha!

Dimitrov vince le ATP Finals coronando l’annata migliore della sua carriera.

Commenta per primo!

Grisha ce l’ha fatta! Dopo un 2017 decisamente buono, Dimitrov ha coronato un ottima annata vincendo le ATP Finals battendo in finale Goffin in tre set.

Ma vediamo come siamo arrivati fino a qui.

La tabella qui sotto ci mostra un po’ di statistiche relative a 10 anni di carriera, ovvero da quando Grigor è diventato professionista. Alcuni dati risaltano più di altri.

TOTALS Match Tie

break

Ace% 1stIn 1st% 2nd% SPW
2017 49-19 (72%) 17-10 (63%) 10.4% 63.0% 77.5% 52.1% 68.1%
2016 39-26 (60%) 22-12 (65%) 6.9% 64.0% 72.2% 52.4% 65.1%
2015 33-22 (60%) 15-10 (60%) 9.0% 62.0% 75.2% 51.7% 66.3%
2014 50-18 (74%) 20-14 (59%) 9.8% 60.7% 77.4% 53.6% 68.1%
2013 37-23 (62%) 9-13

(41%)

11.1% 61.7% 76.1% 51.2% 66.6%
2012 34-24 (59%) 16-17 (48%) 8.9% 62.9% 73.1% 53.0% 65.7%
2011 33-27 (55%) 16-13 (55%) 7.5% 59.3% 73.2% 52.2% 64.7%
2010 52-16 (76%) 12-14 (46%) 10.6% 61.8% 76.1% 53.0% 67.3%
2009 19-26 (42%) 12-11 (52%) 5.9% 60.0% 70.7% 44.0% 60.0%
2008 22-18 (55%) 8-4

(67%)

2.1% 70.8% 58.8% 35.7% 52.1%
2007 3-4 (43%) 1-2 (33%)
Career 371-223 (62%) 148-120 (55%) 9.1% 62.0% 75.0% 52.2% 66.4%

Ad esempio da notare l’alta percentuale di ace, da un 7% del 2016 a oltre il 10% di quest’anno, sintomo di maggiore sicurezza sul servizio, uno dei suoi colpi migliori. Di conseguenza un’elevata presenza di prime palle e di punti sulla prima palla (77,5%).

Anche i tie break con un 63% di vittorie sono in crescita rispetto agli altri anni. In termini di numeri ha superato la sua annata migliore, quella del 2014, dove vinse il Queen’s e raggiunse la semifinale a Wimbledon.

Con i top 10 siamo praticamente in perfetto equilibrio con 6 vittorie e 5 sconfitte. Quest’anno vanta il 73% di vittorie negli slam (in Australia perde da Nadal e a Wimbledon da Federer) e chiude l’annata col suo best ranking, n.3 del mondo.

Ad oggi la sua superficie preferita è il cemento con 78% di vittorie, seguita dall’erba con 67%. Solo quest’anno ha vinto Brisbane, Sofia e Cincinnati, più le Finals. Proprio a Londra vanta un record del 100% di vittorie essendo alla sua prima qualificazione per il master di fine anno, ed è ancora più meritata avendo vinto tutte le partite (girone compreso).  Rispetto al 2014 ha giocato una finale in più (5) e ha vinto un torneo in più (4).

Sarà il 2018 l’anno del primo slam per Grisha?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy