Il 2015 di… Lorenzo Sonego

Il 2015 di… Lorenzo Sonego

Andiamo a ripercorrere la stagione della giovane promessa azzurra Lorenzo Sonego, capace di scalare piú di 430 posizioni del ranking. Il futuro del nostro tennis é con lui. Buona fortuna!

Lorenzo Sonego é forse la novità più lieta del 2015. Ha scalato oltre 430 posizioni e conquistato i primi due titoli, entrambi a Santa Margherita di Pula.

Gioca un tennis moderno basato su servizio e dritto: quest’ultimo colpo ricorda molto vagamente quello di Andy Roddick. Per ora, ha due punti deboli ben precisi: il rovescio e un fisico un po’ gracilino. Ha 20 anni e si allena con lo stesso maestro (Gianpiero “Gipo” Arbino) da quando ne aveva 11. Insieme, sognano di ripetere la carriera del sodalizio Seppi-Sartori.

Non sarà facile, ma resistere alle prime tempeste del professionismo e mantenere lo stesso coach è un ottimo segnale. Il 2016 sarà un anno delicato perché dovrà confrontarsi per la prima volta con le aspettative. Chiunque lo abbia visto giocare, anche solo una volta, non può che attendersi molto da lui.

Auguri Lorenzo!

A cura del blog PASSIONE ITF: presente e futuro delle nostre giovani tenniste 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy