S.Williams: “Ora mi sento un pò meglio”, Errani: “Serena la più forte che abbia mai affrontato”

S.Williams: “Ora mi sento un pò meglio”, Errani: “Serena la più forte che abbia mai affrontato”

Serena Williams vola in semifinale

Nonostante gli alti e bassi dei primi match oggi Serena Williams è scesa in campo molto piú determinata lasciando solamente 4 game all’italiana Sara Errani. 39 vincenti e 23 errori non forzati hanno contribuito al risultato di 6-1 6-3 in favore dell’americana. “Negli ultimi quattro Roland Garros, lei è sempre arrivata almeno ai quarti di finale, quindi ho capito che dovevo essere molto concentrata oggi”, ha detto Serena. ” Lei gioca bene qui e combatte su ogni punto”.
2015 French Open - Day Nine

L’americana ha servito molto bene oggi e ha perso il servizio una sola volta. “ Non ero in grado di servire bene nei miei primi match a causa di un problema al braccio avuto a Madrid” ha detto. “Nelle mie prime partite ho pensato di servire non molto forte ma ora mi sento un pó meglio, ovviamente mi è mancato molto è una grande parte del mio gioco” E ora la Williams ci spera, ha un impressionante 23-3 in carriera nelle semifinali dei Grandi Slam. “Sicuramente è impressionante per me” ha detto la numero 1 del mondo. “Non ho avuto una grande stagione su terra quindi sono molto contenta di essere arrivata fin qui, spero di poter andare avanti a questo punto sto lottando per rimanere nel torneo”

In semifinale con Serena Williams ci sarà la numero 23 del mondo Timea Bacsinsky che ha battuto la numero 93 della classifica WTA Alison Van Uytvanck in due set. Serena ha battuto Bacsinszky in entrambi i precedenti, anche a Indian Wells quest’anno. “È una buona giocatrice“, ha detto Serena. “Quello che penso è che lei è una combattente, puoi avere match point, essere un set avanti ma lei non ha mai intenzione di mollare. Ho bisogno di rilassarmi e di fare il meglio che posso” Infine Serena conclude “Non sto mettendo troppa pressione su me stessa, sono sorpresa di essere ancora nel torneo”.
aaaaaasaretta
Sara Errani, soddisfatta per il buon torneo giocato nonostante la sconfitta odierna, in conferenza stampa ha avuto parole di elogio per quella che secondo lei è  la migliore tennista al mondo. “Serena è la giocatrice più forte che abbia mai affrontato. Ho provato ad allungare la durata degli scambi. Lei ha giocato meglio, le condizioni erano difficili. Era difficile piazzare i colpi dove volevo, non sono riuscita a fare quello che mi ero prefissata.”.

“I miei colpi erano troppo corti, troppo al centro del campo. Volevo farla muovere di più e non ci sono riuscita. Quello che è certo è che non ho giocato il mio miglior match” continua la finalista del Roland Garros 2012, sempre lucida nell’analizzare i suoi incontri. “Aver difeso  tanti punti e raggiunto i quarti è un ottima cosa, mi spinge ancora a crederci di più. Ora c’è la stagione su erba che notoriamente non amo, poi giocherò un paio di tornei sulla terra e poi in Nord America”.

Di M.De Michele 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy