Atp Us Open: Roger Federer sul velluto, Murray vacilla, ma batte Mannarino in rimonta

Atp Us Open: Roger Federer sul velluto, Murray vacilla, ma batte Mannarino in rimonta

Si chiude la serata newyorkese con gli incontri ATP nel corso degli US Open 2015: Roger Federer vince facile sul belga Steve Darcis, con lo score di 6-1 6-2 6-1 in appena 81 minuti: ora sfiderà Kohlschreiber. Andy Murray vince dopo una battaglia finita al quinto contro Mannarino. Ok Berdych e Gasquet.

Si sono da poco conclusi gli ultimi incontri della giornata agli Us Open 2015 per quanto riguarda il circuito ATP.

Il n.2 del mondo Roger Federer continua a macinare vittorie grazie ad una prestazione maiuscola contro il belga Steve Darcis (qui gli highlights del match): è durato solo 81 minuti l’ultimo match della notte italiana, con il tennista elvetico che ha immediatamente spento ogni sorta di speranza per il suo avversario dimostrando un livello di gioco davvero convincente, e nonostante qualche flebile tentativo di rimonta, i games raccolti dall’esperto Darcis sono stati appena 4. Lo score finale è di 6-1 6-2 6-1, con l’elvetico che ha di nuovo “volato sul campo” (cit. Feliciano Lopez) e ha dato prova della sua grande forma, deliziando il pubblico statunitense con le sue magie tecniche – compresa la Sabr (“Sneaky attack by Roger”), la nuova risposta super-aggressiva che ha iniziato a fare solo poche settimane fa.

Se per vedere un Federer al top non ci è voluto molto, per poter ritrovare un Andy Murray sufficiente è servita la paura per un’eliminazione davvero precoce stando ai pronostici: l’incontro che lo ha visto opposto al francese Adrian Mannarino ha avuto letteralmente due facce, con il transalpino che è riuscito, tra lo stupore della folla, a conquistare i primi due parziali per 7-5 6-4, mentre dal terzo set ha accusato un calo fisico che è stato decisivo per il comeback dello scozzese. Il punteggio finale di 5-7 4-6 6-1 6-3 6-1 scaccia la paura per il n.3 del seeding, regalandogli l’accesso al terzo turno nel corso del quale dovrà affrontare la testa di serie n.30 Thomaz Bellucci.

Vittorie senza grandi patemi per il tedesco Philipp Kohlschreiber, che supera il ceco Lukas Rosol con il punteggio di 7-6(4) 6-2 6-2, e per il n.6 Tomas Berdych, anch’egli impegnato solo nel primo set prima di chiudere per 7-6(2) 6-1 6-3 con l’esperto austriaco Jurgen Melzer, che si guadagnano rispettivamente l’accesso alla prossima fase del torneo newyorkese che li vedrà opposti rispettivamente a Roger Federer e Guillermo Garcia-Lopez.

E’ costretto a rimontare dalla situazione di 0-1 nel computo dei set il francese Richard Gasquet, il quale deve tribolare più del previsto con l’olandese Robin Haase prima di giungere al 4-6 6-3 7-6(4) 6-4, mentre evita l’eliminazione l’australiano Bernard Tomic, il quale deve subire il ritorno di Lleyton Hewitt dopo essere stato in vantaggio per 2 set a 0, oltre a dover recuperare dal 5-4 e servizio Hewitt nel quinto decisivo set. Dopo lo scampato pericolo è stato proprio Tomic a prendere nuovamente il largo, girando nuovamente il punteggio dalla sua parte e assicurandosi il match con lo score finale di 6-3 6-2 3-6 5-7 7-5.

 

Risultati Atp – Secondo turno:

2-Roger Federer (Switzerland) beat Steve Darcis (Belgium) 6-1 6-2 6-1
15-Kevin Anderson (South Africa) beat Austin Krajicek (U.S.) 6-3 6-4 6-2
31-Guillermo Garcia-Lopez (Spain) beat Nicolas Mahut (France) 6-4 6-2 6-7(4) 6-1
Jiri Vesely (Czech Republic) beat 21-Ivo Karlovic (Croatia) 7-6(3) 3-6 3-6 6-2 7-6(4)
Donald Young (U.S.) beat Aljaz Bedene (Britain) 3-6 6-4 6-4 6-2
13-John Isner (U.S.) beat Mikhail Youzhny (Russia) 6-3 6-4 6-4
20-Dominic Thiem (Austria) beat Denis Istomin (Uzbekistan) 6-4 6-4 1-0 (Istomin retired)
22-Viktor Troicki (Serbia) beat Rajeev Ram (U.S.) 7-6(10) 6-4 3-6 6-3
Ruben Bemelmans (Belgium) beat 28-Jack Sock (U.S.) 4-6 4-6 6-3 2-1 (Sock retired)
5-Stanislas Wawrinka (Switzerland) beat Chung Hyeon (South Korea) 7-6(2) 7-6(4) 7-6(6)
30-Thomaz Bellucci (Brazil) beat Yoshihito Nishioka (Japan) 6-0 6-3 6-4
12-Richard Gasquet (France) beat Robin Haase (Netherlands) 4-6 6-3 7-6(4) 6-4
6-Tomas Berdych (Czech Republic) beat Jurgen Melzer (Austria) 7-6(2) 6-1 6-3
29-Philipp Kohlschreiber (Germany) beat Lukas Rosol (Czech Republic) 7-6(4) 6-2 6-2
3-Andy Murray (Britain) beat Adrian Mannarino (France) 5-7 4-6 6-1 6-3 6-1

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy