La delusione di Del Potro: “Sono arrabbiato per non essermi giocato al meglio questa occasione”

La delusione di Del Potro: “Sono arrabbiato per non essermi giocato al meglio questa occasione”

Parla l’argentino, sconfitto in 4 set da Rafa Nadal nella semifinale agli Us Open: “Ero carico e motivato ma non sono riuscito ad esprimere il mio miglior gioco. Sentivo la stanchezza dei match precedenti e lui è stato ingiocabile”.

Una giornata per dimenticare Juan Martin Del Potro, che dopo aver battuto Roger Federer ai quarti di finale degli Us Open, si è piegato contro Rafa Nadal in quattro set, dopo aver vinto il primo anche grazie a un nastro vincente che ha deciso il break. Da lì non c’è stata storia e lo spagnolo ha lasciato a Delpo solo 5 game, con un pesantissimo 6-0 nel secondo parziale.

In conferenza stampa si sente la delusione dell’argentino, vincitore a New York nel 2009, che aveva ritrovato il suo miglior tennis e all’inizio della partita sembrava quasi imbattibile: “Negli ultimo tre set Rafa ha giocato come meglio non poteva fare, ed è stato impossibile per me colpire il rovescio con la stessa forza del primo parziale. Lui è un mancino e gli ho lasciato vita troppo facile da quando ha iniziato a dominare il gioco. Sono incazzato per aver lasciato andare un’occasione come questa – ammette Delpo – ma sono sicuro che già domani potrò vedere il lato positivo da questo torneo”.

Il mio rovescio sta migliorando, ma mi rendo conto che per ora non è ancora abbastanza buono per sperare di battere avversari di questo livello e vincere uno Slam. Riconosco che oggi non sono riuscito ad avere il controllo completo del gioco. Nel primo set sono stato molto fortunato a brekkare con quella palla sul nastro. Alla fine se non hai totale fiducia nel tuo gioco è difficile giocare contro campioni come lui”, aggiunge, deluso di non aver dato il meglio di sé e giocarsi al massimo la possibilità di tornare in una finale Slam dopo 8 anni . “Sì, ero carico e motivato a giocare questa semifinale, ma sentivo anche tutta la stanchezza dei match precedenti. E poi Rafa ha giocato molto meglio di me. Questa semifinale però mi deve dare fiducia per giocare al meglio il resto della mia stagione – conclude – è andata comunque molto meglio di quanto mi aspettassi”. Da lunedì Del Potro salirà alla 24esima posizione.

 

17 commenti

17 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maureen Goulding - 2 mesi fa

    Grandiose Rafa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Non hai espresso il tuo gioco perché Nadal numero UNO non te l’ha permesso, punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ilya Fabiano - 2 mesi fa

    Vai Rafa …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Chiara Orlandi - 2 mesi fa

    Sei un GRANDE… ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sinceramente è già tanto che sia arrivato in semifinale.Poi anche con Federer non è che abbia brillato,se non a tratti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabio Remus - 2 mesi fa

    Ha fatto il massimo ma contro Rafa al top devi giocare al meglio delle tue condizioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Insomma dovete accettare il ns RAFA senza se e senza ma…..arrendetevi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Chiara Orlandi - 2 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Patrizia Varese - 2 mesi fa

    E andiamo Rafa!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Grandissimo Rafa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bravo Delpo comunque!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Luciana Fagioli - 2 mesi fa

    Grande NADAL

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Vittore Verratti - 2 mesi fa

    Sei un ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Sonia Dipasquale - 2 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Marinella Picosanta - 2 mesi fa

    Complimenti a Del Potro un grande Sportivo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Toto D'ambrosio - 2 mesi fa

    Io credo che già sia stato una conquista arrivare in semifinale con quel tabellone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Possibile fosse stanco dopo i quarti vinti in maniera comunque netta contro Federer….. Nadal si conferma giocatore imbattibile sulla terra, ma straordinario su qualunque superficie…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy