Peter Polansky scrive la storia, completato il “Lucky loser Slam”

Peter Polansky scrive la storia, completato il “Lucky loser Slam”

Il tennista canadese scrive la storia entrando nel main draw da lucky loser per il quarto Slam di fila

di Redazione Tennis Circus

Il canadese è il primo tennista della storia ad entrare da Lucky loser in tutti e quattro gli Slam nella stessa stagione, sfruttando sempre il ripescaggio fortunoso, così come successo a Melbourne, Parigi e Londra è successo anche a New York completando così il “Lucky loser slam”. Polansky però non è mai stato fortunato nei primi turni degli Slam, perdendo sempre al primo turno nel 2018 per mano di Khachanov, Herbert e Novak. Molto difficile per lui concepire di interrompere questa striscia di sconfitte, dato che al primo turno degli US Open dovrà opporsi al N°4 del mondo Alexander Zverev, fresco della collaborazione con Ivan Lendl per migliorare le sue prestazioni durante gli Slam. Oltre Polansky un ripescato è l’italiano Lorenzo Sonego, che dovrà fronteggiare Gilles Muller. Tra i qualificati anche il 36enne iberico Tommy Robredo e il 18enne talentuoso Felix Auger-Aliassime.

di Lorenzo Marini

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Monfasani - 2 mesi fa

    Perdendo al primo turno prende il prize money?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy