U.S. Open, Day 3: in campo i campioni in carica, ma anche Serena e Murray

U.S. Open, Day 3: in campo i campioni in carica, ma anche Serena e Murray

Il programma odierno comprende gli incontri di secondo turno della parte alta del tabellone maschile e di quello femminile

di Gabriele Congedo

Giornata di secondo turno (round of 64, o trendaduesimi di finale) agli U.S. Open: si disputano oggi 16 incontri della parte alta del main draw maschile, e 16 della parte alta di quello femminile.

Nel tabellone maschile, il campione in carica Rafa Nadal sfiderà, nell’ultimo match in programma in serata nell’ Arthur Ashe Stadium, il canadese Vasek Pospisil. Sullo stesso campo, ma in mattinata (pomeriggio italiano) si giocherà il match, molto interessante, fra Andy Murray e Fernando Verdasco. Un test importante, che testerà le condizioni del britannico ex n.1 del mondo contro un avversario sempre ostico. In campo oggi anche la testa di serie n. 3 Del Potro, opposto a Denis Kudla (giustiziere di Berrettini), e Stan Wawrinka che sfiderà il francese Humbert. Match molto interessanti quelli fra Isner e il giovane cileno Jarry, così come quelli fra Thiem e JohnsonKevin Anderson e Chardy, Raonic e Simon. Tutta da vedere anche la sfida next gen fra Stefanos Tsitsipas e Danil Medvedev, dopo il litigio avuto nel loro ultimo confronto, quest’anno a Miami. Non facile il compito dei tre tennisti azzurri in campo oggi. Andreas Seppi se la vedrà col giovane talento Denis Shapovalov, che qui a Flushing Meadows ha punti importanti da difendere, mentre Lorenzo Sonego, dopo la maratona di più di 4 ore vinta contro Muller, sarà opposto ad un altro giovane talento, il potente russo Karen Khachanov, già autore di ottime prestazioni sul veloce quest’anno. Più abbordabile sulla carta l’impegno di Paolo Lorenzi, opposto all’argentino Guido Pella. Tra le teste di serie, in campo oggi anche Jack Sock (contro Basilashvili) e Borna Coric (contro Carballes Baena)

Nel main draw femminile, sul campo dell’Arthur Ashe Stadium, la campionessa uscente Sloane Stephens affronterà la 21enne ucraina Anhelina Kalinina, mentre Serena Williams se la vedrà con la tedesca Carina Witthöft. La più grande delle sorelle più vincenti della storia del tennis, Venus, giocherà invece nel Louis Armstrong Stadium contro la nostra Camila Giorgi, su cui le speranze del tennis italiano al femminile sono riposte. Camila ha le armi per poter contrastare la 38enne americana, e il match si preannuncia tutto da vedere. In campo oggi anche Elina Svitolina, opposta alla tedesca Tatiana Maria, e Garbine Muguruza, contro la ceca Muchova. Match interessanti e dall’esito assolutamente non scontato, quelli fra Julia Görges e Ekaterina Makarova, fra Vika Azarenka e Daria Gavrilova, fra Lucie Safarova e Ashleigh Barty. La finalista di due anni fa Karolina Pliskova se la vedrà con la rumena Ana Bogdan, la belga Elise Mertens giocherà contro la bielorussa Lapko, mentre Anastasia Sevastova sfiderà la statunitense Liu. Per l’estone Kaia Kanepi, autrice dell’upset del torneo con l’eliminazione di Simona Halep, ci sarà, sul campo n.7, la 21enne tennista svizzera Jil Teichmann. In campo oggi anche la greca Maria Sakkari, opposta alla tennista di casa Kenin.

Qui il programma completo, con inizio alle 17 ora italiana:

U.S. OPEN – ORDER OF PLAY DAY 3

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabrizio Bassani - 2 mesi fa

    Ovviamente la williams ancora alla sera bella fresca…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy