Us Open, Djokovic piega Monfils in quattro set e conquista la settima finale a New York

Us Open, Djokovic piega Monfils in quattro set e conquista la settima finale a New York

Novak Djokovic è il primo finalista degli Us Open 2016. Il serbo non entusiasma ma batte in 4 set Gael Monfils e si garantisce la settima finale sui campi di Flushing Meadows, la terza a livello Slam quest’anno,

7 commenti

[1]N.Djokovic d [10]G.Monfils 6-3 6-2 3-6 6-2

Non c’è quasi storia nella prima semifinale degli Us Open. Novak Djokovic non brilla, anzi appare piuttosto stanco,  ma il livello di gioco espresso gli basta per battere in 4 set uno spento e falloso Gael Monfils, ad eccezione della terza frazione, e per centrare la seconda finale consecutiva a New York. Poco sforzo per il campione in carica dell’ultimo Slam stagionale capace di alternare ottime giocate ad altre meno buone macchiate da errori di distrazione. Una macchina non perfetta come ci ha abituato ma sempre superiore agli avversari.

La cronaca

1°Set: brutto inizio per Gael Monfils. Il francese si ritrova in pochi minuti sotto per 4-0 concedendo il secondo break a causa di un terzo imperdonabile doppio fallo. A questo punto il set è compromesso e il transalpino rischia seriamente di perderlo per 6-0, ma dopo aver annullato un set point con una seconda di servizio a 126 miglia orarie, porta a casa finalmente il primo game della sua partita. Djokovic è in vena di regali e con tre doppi falli, di cui uno sulla palla break, e due errori di dritto concede all’avversario il primo break del match. Gael vince così 3 giochi di fila ma sul più bello si scioglie di nuovo: fallisce due palle break per il 4-5 e il serbo chiude finalmente il primo set per 6-4.

2°Set, stesso copione: L’istrionico transalpino prova a variare il gioco e a far giocare male Nole ma ci riesce solo a tratti. Djokovic scappa così sul 4-1 in uno stadio in cui l’atmosfera comincia a scaldarsi. Iniziano infatti ad arrivare fischi all’indirizzo di Monfils a causa di un atteggiamento remissivo e discutibile. Entrambi tengono la battuta, al momento di servire per incamerare la seconda frazione questa volta il n.1 del mondo non trema e fa segnare due set a 0.

monfils-us-open-2016-monday

3°Set: continuano i fischi per Monfils che concede altre due palle break in apertura. Djokovic ringrazia e vola sul 2-0. Qui arriva l’inaspettato: dal nulla il francese si sveglia, inizia a tirare bordate incredibili con il dritto e impatta sul 4-2. I game consecutivi diventano 5, Novak continua a sbagliare con il dritto mentre Gael unisce solidità e potenza. Il tennista di Belgrado, sempre più nervoso e confuso, chiede un medical time out per farsi massaggiare la spalla destra e poi torna in campo. Annulla un set point ma nel successivo game di servizio dell’avversario non può nulla se non guardare con la maglia strappata causa frustrazione lo spettacolare rovescio vincente trovato da Monfils.

4°Set: a questo punto succede di tutto. Djokovic ancora in evidente difficoltà si trova subito a fronteggiare una palla break ma il francese lo grazia sbagliando un dritto in rete. Il serbo va poi 40-0 su, servizio del rivale e si vede annullate tre palle break. Sul 40 pari piccolo momento di tensione tra i due giocatori a causa di un drop shot del francese deviato dal nastro che rimbalza a pochissimi centimetri dalla rete. Lo stacco definitivo giunge ora: Nole scappa sul 3-1 e poi sul 4-2 con un nuovo break. Si avvicina sempre più la chiusura del match: Djokovic in risposta non fallisce e al primo match point pone fine ad una partita sicuramente non entusiasmante dal punto di vista tecnico, con una soluzione vincente.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Impollonia Alessandro - 7 mesi fa

    Dire che Nole non sia un grande giocatore è da pazzi.Che poi il suo gioco non sia entusiasmante questo è però un dato di fatto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giovanni Cagnino - 7 mesi fa

      Deciditi….se il suo gioco non è entusiasmante….non è un gran giocatore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Impollonia Alessandro - 7 mesi fa

      Diciamo che dei grandi giocatori di tennis è quello che entusiasma di meno :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Laura Brunoni - 7 mesi fa

    10 set in 2 settimane…… prossima volta direttamente in finale così risolviamo in fretta la questione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alessio Cuntrò - 7 mesi fa

    Hahaahahah Sisi Nole falli impazzire tuttiiii ❤

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giovanni Cagnino - 7 mesi fa

    Djokovic fa veramente schifo sia come persona che come giocatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabio Valentini - 7 mesi fa

    una delle partite piu noiose ,insignificante e brutta che abbia mai visto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy