US Open, primo turno: Camila Giorgi saluta al primo turno

US Open, primo turno: Camila Giorgi saluta al primo turno

Non riesce a superare l’ostacolo Rybarikova la nostra Camila Giorgi. La marchigiana perde con il risultato di 6-3 6-4 salutando già dal match di esordio gli US Open. Tutto facile per Garbiñe Muguruza che lascia appena tre giochi all’americana Varvara Lepchenko.

di Antonio Pagliuso, @AntoPagliu

GIORGI SUBITO FUORI – Sul campo 9 Camila Giorgi cede in due set segnati da luci e ombre contro Magdalena Rybarikova, la slovacca battuta due settimane fa nelle qualificazioni di Cincinnati.
Illude l’avvio della maceratese, avanti di un break alla prima chance utile. La reazione della Rybarikova è rabbiosa, una reazione che Camila Giorgi non riesce a contrastare neppure al servizio. Sotto 5-2 la tennista azzurra tenta una disperata replica recuperando uno dei break di svantaggio, ma al successivo game cede per la quarta volta di fila la battuta e concede il primo set della gara alla ventottenne slovacca.
Nella seconda frazione a condurre i giochi è sempre Magdalena Rybarikova, numero 31 del seeding, seppur Camila Giorgi riesca a rimanere attaccata al match. Uno scambio di break tra sesto e settimo game e un servizio mantenuto a 0 da parte dell’azzurra fanno sperare nel pareggio del numero di set, ma nel decimo gioco la Giorgi vanifica ogni speranza subendo il break che chiude definitivamente la gara. In serata in campo la seconda azzurra impegnata oggi: Roberta Vinci sfiderà la statunitense Sloane Stephens.

Garbiñe Muguruza
Garbiñe Muguruza, detentrice dei Championships.

TUTTO FACILE PER MUGURUZA – Parte senza difficoltà la caccia al secondo Slam dell’anno di Garbiñe Muguruza. La numero 3 del mondo liquida l’americana Varvara Lepchenko con un repentino 6-0 6-3. Circondata dal pubblico dell’Arthur Ashe, nel primo parziale Garbiñe Muguruza rifila un sonoro bagel all’avversaria di origini uzbeke lasciandole appena otto punti dei trentaquattro giocati.
La Lepchenko prova a imbastire una reazione nel secondo parziale, ma la spagnola comincia a piazzare vincenti uno dopo l’altro e per la numero 64 del ranking c’è davvero poco da fare. Chiude sul 6-0 6-3 dopo sessantacinque minuti di gioco la Muguruza: per la regina di Wimbledon al prossimo turno l’avversaria sarà una tra l’americana Claire Liu e la cinese Ying-Ying Duan.

ALTRI MATCH – Al termine di una gara avvincente, colma di colpi di ottima fattura, Petra Kvitova riesce a battere Jelena Jankovic. 7-5 7-5 lo score in favore della mancina ceca che supera la ex numero 1 del mondo, arrivata alla 57esima partecipazione consecutiva in un Major, approfittando dei cali di tensione finali dell’avversaria. Tutto facile per Caroline Garcia (un solo gioco perso contro Tereza Martincova) e Kristyna Pliskova (doppio 6-2 alla Eguchi).

US Open – Primo Turno
[31] M. Rybarikova b. C. Giorgi 6-3 6-4
[3] G. Muguruza V. Lepchenko 6-0 6-3
[18] C. Garcia b. [Q] T. Martincova 6-0 6-1
[13] P. Kvitova b. J. Jankovic 7-5 7-5
Kr. Pliskova b. M. Eguchi 6-2 6-2
[Q] S. Vickery b. N. Vikhlyantseva 4-6 6-4 6-1
A. Cornet b. H. Watson 6-4 6-4
[WC] Ar. Rodionova b. R. Hogenkamp 7-5 7-5
E. Alexandrovna [Q] A. Zaja 6-2 6-3

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonella Bo - 2 anni fa

    Deve cambiare allenatore! !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Flavio Castignani - 2 anni fa

    una mediocre gasata e arrogante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Consuelo Fabbri - 2 anni fa

    Mi dispiace molto x la Giorgi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy