US Open, quarti di finale: Anastasija Sevastova batte Sloane Stephens e raggiunge la sua prima semifinale slam

US Open, quarti di finale: Anastasija Sevastova batte Sloane Stephens e raggiunge la sua prima semifinale slam

Continuano ad arrivare sorprese da New York: Anastasija Sevastova si impone in due parziali su Sloane Stephens, campionessa in carica degli US Open, e raggiunge la sua prima semifinale slam.

di Andrea Lombardo

Il primo quarto di finale vede in campo la campionessa in carica Sloane Stephens contro la lettone Anastasija Sevastova. Il loro primo scontro diretto risale proprio al quarto di finale dello scorso anno, sempre a New York, che vide l’americana uscire campionessa solo al tie-break del terzo set. Da allora, si sono affrontate altre due volte: nel Master B di Zhuhai, con la vittoria della Sevastova, e poche settimane fa alla Rogers Cup di Montréal, con una netta vittoria della Stephens. Tanta voglia di rivalsa per Anastasija, di conferme per Sloane. 

IL PRIMO SET – Stephens non pervenuta nel primo parziale. In un set ricco di errori sia da una parte che dall’altra, l’americana è stata eccessivamente fallosa e non è riuscita a sfruttare le varie occasioni avute. Ben 7 le palle break sprecate per Sloane, deficitaria anche al servizio. Decisamente più cinica Sevastova, che ha sfruttato le due palle break avute: la prima sul 2-1 e l’ultima sul 5-2 che le ha permesso di chiudere direttamente il primo set in quasi 40 minuti.
Le statistiche testimoniano un set di qualità tutt’altro che eccelsa, se si escludono alcune pregevoli smorzate di rovescio della lettone.
Stats

IL SECONDO SET – La storia sembra non cambiare nel secondo set. Ancora troppi errori per la Stephens, mentre Sevastova riesce in qualche modo a limitare i danni e nonostante qualche problema alla battuta si porta subito avanti 4-1. Dopo un’ora arriva finalmente una reazione per l’americana, tanto attesa dal pubblico di casa dell’Artur Ashe. Stephens torna a tenere il servizio agilmente e strappa a zero il servizio all’avversaria, avvicinandosi sempre di più all’aggancio sul 4-4. Nel game del 3-4 inizia il vero dramma, tra palle per riportare il match in parità e palle break che avrebbero mandato a servire per il match la Sevastova. La lettone, nota al pubblico per i suoi momenti di disperazione e di pianto in campo, riesce ad annullare 3 palle per il 4-4 e ottiene il break decisivo. Con l’ennesimo errore della Stephens, Sevastova chiude al terzo match point ed estromette la campionessa in carica per raggiungere la sua prima semifinale slam, dopo due quarti di finale consecutivi agli US Open. Affronterà la vincente del match tra Serena Williams e Karolina Pliskova.

BABOS E MLADENOVIC IN SEMIFINALE – La coppia franco-ungherese formata da Kiki Mladenovic e Timea Babos ha raggiunto la semifinale di doppio sconfiggendo Lucie Hradecka ed Ekaterina Makarova. Dopo la separazione degli ultimi anni, la coppia sembra essere tornata più affiatata di prima. Vittoria a Melbourne, quarti di finale a Parigi e Londra, semifinale a New York dove attenderanno le vincenti di Pavlyuchenkova/Sevastova o Stosur/Zhang.

 RISULTATO QUARTI DI FINALE: 

[19] A. Sevastova df. [3] S. Stephens 6-2 6-3

RISULTATO SEMIFINALE DI DOPPIO FEMMINILE: 

[2] T. Babos/K. Mladenovic df. [6] L. Hradecka/E. Makarova 7-6 6-2

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marinella Picosanta - 3 settimane fa

    Non lo avrei mai detto !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Elena Gaman - 3 settimane fa

    Complimenti!!in bocca al lupo più avanti!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pasquale De Toro - 3 settimane fa

    Complimenti alla sevastova ed alle sue splendide palle corte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pasquale De Toro - 3 settimane fa

    Complimenti alla sevastova ed alle sue splendide palle corte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Andrea Varriano - 3 settimane fa

    Quest’anno a decidere lo us open sono caldo e umidità, la stephens era chiaramente a corto di ossigeno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabrizio Bassani - 3 settimane fa

      Difatti una gioca solo al fresco…..altro che mafia con sti pseudorganizzatori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Maria José Porrovecchio - 3 settimane fa

    Lo sapevo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fabrizio Bassani - 3 settimane fa

    Sorpresona.ma missione compiuta degli organizzatori. halep kerber e sloane sempre a mezzogiorno e cotte a puntino.e un altra sempre al fresco…..ormai e’ chiaro che fanno di tutto per favorire una persona indegna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea Lombardo - 3 settimane fa

      Halep si è fatta fuori sola, non ha avuto bisogno dell’aiuto degli organizzatori. Anche Kerber si è autoallungata l’agonia, dato che avrebbe potuto chiudere in un’ora contro Larsson ma ha sprecato due match point nel secondo e poi è crollata fisicamente. Sloane ha giocato i primi tre match in sessione diurna, ma l’ultimo lo ha giocato al “fresco”. Poi se una top 5 non riesce a reggere il caldo per neanche mezz’ora, è un problema (gravissimo) suo. Non capisco il senso di questo commento sinceramente. Sai quanta gente sarebbe andata a guardare Williams-Stephens? Poi quella “persona indegna” di slam ne ha vinti 23 e potrebbe continuare a farlo, e non lo dico neanche da tifoso ma da amante del tennis.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fabrizio Bassani - 3 settimane fa

      Andrea Lombardo ah beh……e allora perche’ non mettono la williams a mezzogiorno, nemmeno 10 minuti durerebbe al caldo….la kerber con la larsson ha preso una botta di sole che manco sapeva dov’era……..bella la vita di chi gioca al fresco…..e basta con sta storia dei 23 slam…e allora????tutto le e’ dovuto a sta boriosa??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Cristina Piano - 3 settimane fa

      Fabrizio Bassani 97 min di applausi per te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Fabrizio Bassani - 3 settimane fa

      Cristina Piano grazie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Cristina Piano - 3 settimane fa

      anche se non sono Andrea Lombardo 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Fabrizio Bassani - 3 settimane fa

      Cristina Piano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Pasquale De Toro - 3 settimane fa

      Mi raccomando scrivilo su altre 100 pagine

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Fabrizio Bassani - 3 settimane fa

      Pasquale De Toro gne gne gne…..
      Frigna su 100 pagine

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Monica Tola - 3 settimane fa

      Mi fate, invece, il conteggio di tutte le partite giocate dalla Sevastova in sessione serale? Faceva caldo anche per lei, visto che in campo si scende in due :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    10. Andrea Lombardo - 3 settimane fa

      Cristina Piano meno male, aggiungerei

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    11. Fabrizio Bassani - 3 settimane fa

      Andrea Lombardo avevo sbagliato a postare io, ho risposto al tuo post invece del suo, quindi appariva il tuo nome, poicorretto, ………non era ironico

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy