US Open: Radwanska sul velluto, Serena Williams ok all’esordio

US Open: Radwanska sul velluto, Serena Williams ok all’esordio

Nelle partite della notte italiana nessuna sorpresa tra le donne. Radwanska e Williams passano agevolmente il turno, così come Karolina Pliskova che si candida come outsider

Meno di un’ora serve ad Agnieszka Radwanska per archiviare la pratica Jessica Pegula. La giovane americana nulla può contro la potenza e l’esperienza della polacca, che chiude il match con un doppio 6-1. Primo set dominato al servizio, dove Pegula riesce solo in tre occasioni a trovare il punto in risposta. Va meglio nel secondo set, quando la numero 138 del mondo riesce addirittura a guadagnarsi una palla break, senza però riuscirla a sfruttare.

Serena Williams, attesa da un esordio non proprio facilissimo, ha la meglio su Ekaterina Makarova. È la risposta a fare la differenza nel primo set, e quando l’americana alza il ritmo arriva il break. Un’impotente russa non riesce ad arginare la furia distruttiva della numero uno del mondo, che si ripete nel secondo set e archivia il tutto in poco più di un’ora di gioco. Partita in controllo per Karolina Pliskova, che con un break per set si assicura il secondo turno, risultata in fiducia soprattutto con il suo diritto.

[1] S. Williams b. E. Makarova 6-3 6-3
[4] A. Radwanska b. [Q] J. Pegula 6-1 6-1
[10] Ka. Pliskova b. [WC] S. Kenin 6-4 6-3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy