US Open, secondo turno: Fognini si arrende a Millman, ok Zverev e Kyrgios

US Open, secondo turno: Fognini si arrende a Millman, ok Zverev e Kyrgios

Eliminato al secondo turno Fabio Fognini, che perde in quattro set contro l’australiano John Millman. Tutto facile per Sascha Zverev, mentre Kyrgios lascia un set per strada ma poi chiude senza problemi.

di Antonio Sepe

Saluta New York con un certo anticipo Fabio Fognini, che seppur ancora impegnato in doppio, abbandona il torneo di singolare già al secondo turno per mano di John Millman. Brutto match giocato da Fabio, che ha concesso troppo all’australiano ma soprattutto ha commesso una quantità di errori gratuiti a dir poco esagerata: 77 non forzati su 197 punti giocati, vale a dire poco più di un errore ogni tre punti. Ciò che ha più preoccupato però, è l’atteggiamento del tennista azzurro, il quale di fatto ha giocato solamente due set, lasciando andare il primo ed il quarto, persi entrambi per 6 giochi a 1. Come già detto, partenza horror di Fabio, che si è assicurato appena due punti sui primi venti disputati e, complice una montagna di errori, ha regalato il parziale al suo avversario. Una piccola reazione si è intravista nel secondo set, dove Fabio è subito scappato avanti di un break salvo essere ripreso sul 3 pari, limitando comunque il numero d errori e sfruttando le lacune del suo avversario, il quale si è comportato piuttosto male tennisticamente parlando. Ciononostante, Fognini ha dovuto sudarselo fino alla fine questo set, chiuso 6-4 dopo una serie di games molto lottati. Nella terza frazione di gioco, è successa la stessa cosa del set precedente ma con interpreti invertiti. Ad andare immediatamente avanti di un break è stato Millman, che ha poi subito la rimonta di Fognini prima di imporsi 6-4 grazie al break decisivo conquistato nel nono gioco. Di fatto, il match si è deciso in questo set dato che da qui in poi Fabio ha gettato la spugna e, senza che l’australiano facesse chissà quale particolare fatica, ha ripreso a sbagliare a più non posso, risultando molto impreciso anche con il servizio, ed è stato estromesso dunque dal torneo. John Millman approda dunque al terzo turno, dove potrà giocarsi le sue chances contro Kukushkin, il quale a sorpresa ha prevalso in tre set ai danni di Chung. 

Nei restanti incontri, convincente vittoria di Sascha Zverev, che finalmente passa agevolmente i primi turni di uno slam, sconfiggendo quest’oggi il lucky loser Mahut e cominciando a dare i primi segnali provenienti dal neo acquisto in panchina Lendl. Match a due facce invece quello di Nick Kyrgios, che ha faticato molto contro Herbert nei primi due set, rischiando di perderli entrambi, ma riuscendo a far suo il tie-break del secondo parziale e da lì mettendo in discesa la partita, poi archiviata in quattro set. Infine, vittoria di Philipp Kohlschreiber, che perde il primo set con Ebden ma domina i restanti tre e raggiunge il terzo turno proprio Sascha Zverev in un derby teutonico.

Us Open – Secondo turno

Millman d Fognini 61 46 64 61

Kyrgios d Herbert 46 76 63 60

Zverev d Mahut 64 64 62

Kukushkin d Chung 76 62 63

Kohlschreiber d Ebden 67 63 62 60

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sandra Cedrati - 2 mesi fa

    Non è una novità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea Mennilli - 2 mesi fa

    Prestazioni al di sotto delle aspettative e possibilità, svogliato e fase down, peccato c’erano i presupposti per fare bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Andrea Fuligna - 2 mesi fa

    Sempre detto ..il pane a chi non ha i denti. Tanto talento 0 voglia 0 testa 0 tutto il resto .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Massimo Sabini - 2 mesi fa

    E più in forma la Errani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alberto Santini - 2 mesi fa

    a me e’ sembrato il solito c……anzi ancora piu’ accentuato!!! su Flavia concordo con te Andrea molto molto in forma!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Andrea Varriano - 2 mesi fa

    A me è sembrato fuori forma dal punto di vista fisico, è molto più in forma Flavia pennetta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Massimo Mangiarotti - 2 mesi fa

    Fogna. Lascia perdere gli slam i 1000 e i 500. Tieni le forze per i 250
    Non hai la testa. Purtroppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. William Viezzer - 2 mesi fa

    Movimento del tennis italiano attuale:da atp 250 e nulla di più!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mark Otto - 2 mesi fa

    Torna a giocare il doppio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy