US Open, semifinale: Madison Keys spazza via Coco Vandeweghe. Si giocherà il titolo con la Stephens

US Open, semifinale: Madison Keys spazza via Coco Vandeweghe. Si giocherà il titolo con la Stephens

La numero 16 del mondo lascia solo 3 game alla connazionale (6-2 6-1 il risultato finale) e arriva all’ultimo atto a Flushing Meadows. Dall’altra parte troverà Sloane, per una sfida che regalerà un’inedita vincitrice Slam.

di Marco Castro, @marcocastro2906

Quattro semifinaliste statunitensi agli Us Open non si vedevano dal 1981. Se nella prima Sloane Stephens ha battuto a sorpresa la due volte vincitrice Venus Williams, nella seconda Madison Keys non ha lasciato scampo a Coco Vandeweghe e sabato giocherà da favorita il match più importante della sua giovane carriera.

PRIMO SET – Nessuna delle due contendenti è solita ad arrivare in fondo a questi palcoscenici, ma la differenza di approccio è evidente fin dai primi scambi. La Vandeweghe gioca contratta, in tensione, mentre la Keys sembra una veterana. La 22enne di Rock Island è aggressiva in risposta e lascia meno che le briciole al servizio. Quando molti degli spettatori dell’Arthur Ashe hanno ancora negli occhi il match precedente Madison è già sul 5-0. La Vandeweghe è impotente, vince un game che le evita il bagel, ma dopo 23 minuti è set Keys. I 14 vincenti della numero 16 del mondo, sommati al suo 91% di punti vinti con la prima di servizio sono la fotografia del primo set.

SECONDO SET – La Vandeweghe tiene il servizio nel primo game del parziale (pur rimontando da 0-30) e prova a scuotersi. La Keys però non si scompone. Madison trova il break vincendo un duro terzo game, Coco prova a reagire portando l’avversaria ai vantaggi nel gioco successivo ma non arriva mai neanche alla palla break. La 26enne numero 22 del ranking colleziona gratuiti e perde il servizio per la seconda volta di fila. Siamo ai titoli di coda. La Keys chiude l’incontro con un ace dopo 1 ora e  8 minuti. Complimenti comunque a una Vandeweghe capace di eliminare nel torneo Radwanska e Pliskova e di raggiungere la seconda semifinale Slam in carriera dopo gli Australian Open 2017. Madison Keys in finale troverà a sorpresa Sloane Stephens, capace di battere in 3 set Venus Williams. Sarà la sfida della vita per le due giocatrici, con in palio lo Slam di casa.

Us Open – semifinale

[15] M. Keys vs [20] C. Vandeweghe 6-1 6-2

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Stephens-Keys? Ci avevo azzeccato…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy