Us Open: Serena Williams rischia, ma supera l’esame Simona Halep in tre set e vola in semifinale

Us Open: Serena Williams rischia, ma supera l’esame Simona Halep in tre set e vola in semifinale

Un inizio invidiabile poi diversi problemi per Serena Williams che ha bisogno di tre set per piegare la resistenza di Simona Halep in un match diventato incredibile. Domani per un posto in finale affronterà Karolina Pliskova.

1 Commento

[1]S.Williams d [5]S.Halep 6-2 4-6 6-3

Brividi per Serena Williams. L’americana supera un’ottima Simona Halep solo al terzo set e strappa il pass per la semifinale in programma domani. Inarrestabile per un set la progressione della 22 volte campionessa Slam che gioca perfettamente per 33 minuti aggredendo la rivale sia con il servizio che con i fondamentali da fondo campo. Qualche problema in più poi nei restanti due set dove la Halep si dimostra più propositiva per cercare di contrastare soprattutto in battuta l’aggressività e la precisione della statunitense, che dopo aver perso la seconda frazione lotta con il cuore e con la testa per invertire il verdetto di un incontro che sembrava ricordare almeno ad inizio terzo set quello perso con Roberta Vinci lo scorso anno. Questa volta però Serena non ha tremato e non si è arresa di fronte alla difficoltà riuscendo a ritrovare il proprio gioco nel momento più opportuno.

Arriva dunque un altro successo che le permette di giocarsi ancora la permanenza al numero 1 del mondo e di scrivere un’altra pagina di storia: con questa diventano infatti 309 le vittorie complessive nei tornei del Grande Slam, mai nessuno come lei.

La cronaca

1° Set: Serena scappa subito sul 3-0 realizzando anche 5 ace nei suoi primi due turni di servizio ma è immediata la reazione della Halep: nel quarto game la rumena recupera il break e accorcia le distanze sul 2-3 ma un altro turno di battuta perso (nonostante due occasioni per il 3-3) nel sesto gioco la costringe ancora a rincorrere. Un inseguimento inutile perchè la statunitense si invola sul 5-2 e con il terzo break della frazione incamera il primo parziale grazie ad una chiusura sicura nei pressi della rete.

Timea Babos vs. Simona Halep

2° Set: nuovo set, copione invertito. Cambia l’atteggiamento della Halep che si mostra più propositiva per cercare di contrastare il tennis aggressivo espresso dall’americana. Al termine di un game fiume la rumena si porta sul 2-1 e servizio e poi sul 5-3 mantenendo fino alla fine il break di vantaggio. Serena prova infatti in tutti i modi a rientrare sul punteggio di 4-5 procurandosi diverse palle break ma non riesce a sfruttarle e finisce per rimettere in corsa l’avversaria che al quinto set point pareggia i conti.

3° Set: Inizio in salita per la Williams che deve subito annullare due palle break nel game di apertura. Serena riesce però a scuotersi in qualche modo, spegne le speranze della Halep e impatta sul 4-1 forte di un break di vantaggio. La rumena prova a restare in scia ma la Williams è impeccabile al servizio: tiene la battuta a 15 e pone fine ad un match che si è infiammato a partire dal secondo set.

La campionessa di Wimbledon domani affronterà colei che ha posto fine al cammino di sua sorella Venus: Karolina Pliskova.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jacques Doumont - 4 mesi fa

    Quel cirque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy