Quella volta che Aga Radwanska rimase con il manico della racchetta in mano (VIDEO)

Australian Open 2011, surreale rottura della racchetta di Agnieszka Radwanska. La polacca, opposta a Kimiko Date Krumm, nell’impattare il servizio della rivale vede volare via il piatto corde della racchetta e guarda con stupore ed incredulità il manico che le resta tra le mani privo della parte superiore.

1 Commento
1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabio Alloni - 1 mese fa

    Capito anche a Safin(Roma)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy